Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 13:02
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Salvini: “L’euro? Solo la morte è irreversibile. Europeista non è un insulto”

Immagine di copertina
Matteo Salvini, leader della Lega. Credit: ANSA

“Euro irreversibile? C’è solo la morte di irreversibile”. Lo dice Matteo Salvini, ospite a ‘L’Aria che tira’ su La7. Il leader della Lega torna anche a parlare del governo Draghi e delle diverse anime che ne fanno parte: “In questo momento penso che debbano prevalere i punti di unione, non quelli di disunione. Oggi mi tengo per me – sottolinea – le mie simpatie e le mie antipatie”.

Salvini europeista ormai? “Non è un insulto, Draghi difenderà gli interessi degli italiani in Europa meglio di chiunque altro. In questo momento bisogna andare al di là delle etichette, altrimenti non avrei mai dato la fiducia al governo del banchiere Draghi – specifica a “The Breakfast Club” su Radio Capital – Questo è un governo europeista? Bene, comportiamoci come gli spagnoli, i francesi, i tedeschi, gli sloveni. Controlliamo chi entra e chi esce e pretendiamo il coinvolgimento dell’Europa. All’Italia ora servono meno etichette e più fatti”.

E sull’ipotesi di un lockdown nazionale per contrastare Covid e nuove varianti: “Io aspetto dalla comunità scientifica una proposta unica. Non si scherza con chiusure e riaperture”.

Insomma per il leader leghista, “questo è il momento di deporre l’ascia di guerra. Con un milione di posti di lavoro già saltati, penso che la politica debba usare il tempo per risolvere i problemi. Il ministro Speranza ha vissuto un anno sotto pressione, non lo invidio, cercheremo di sostenerlo da tutti i punti di vista”, aggiunge cambiando anche idea anche sulla riconferma del ministro alla Salute.

Leggi anche: 1. Opposizione al governo all’interno della maggioranza: la strategia di Salvini per condizionare il premier / 2. Il Governissimo di Draghi è nato da appena un giorno. Ma già si litiga / 3. Nella Lega ora Salvini rischia di essere degradato da Capitano a nostromo

Ti potrebbe interessare
Politica / Il governo pensa a uno stanziamento di 3 miliardi per limitare l’aumento delle bollette
Politica / M5S: Di Maio, Raggi e Fico in lizza per il comitato di garanzia di Conte
Politica / Roma, il candidato sindaco Roberto Gualtieri suona "Estate" in una jam session con tre musicisti
Ti potrebbe interessare
Politica / Il governo pensa a uno stanziamento di 3 miliardi per limitare l’aumento delle bollette
Politica / M5S: Di Maio, Raggi e Fico in lizza per il comitato di garanzia di Conte
Politica / Roma, il candidato sindaco Roberto Gualtieri suona "Estate" in una jam session con tre musicisti
Politica / Candidata di Forza Italia al municipio e segretaria del ministro Franco al Mef: la doppia carica di Serena Piccardi
Politica / Il Governo ora vuole limitare l’aumento delle bollette: le misure allo studio
Politica / Il governo frena sull’obbligo vaccinale: Draghi non vuole rompere con Salvini per non perdere il Quirinale
Politica / Il social media manager di Taffo scende in campo per Roma: “Le nostre idee per migliorare la città”
Politica / Se non ci fosse Michetti bisognerebbe inventarlo
Politica / Cingolani: “Nel prossimo trimestre le bollette aumenteranno del 40%”
Politica / Salvini, nuovo durissimo attacco a Lamorgese: “Si dimetta”