Covid ultime 24h
casi +25.853
deceduti +722
tamponi +230.007
terapie intensive +32

Renzi replica a Grillo: “Io avvoltoio? Un onore essere insultato da lui”

Di Maria Teresa Camarda
Pubblicato il 12 Ago. 2019 alle 14:09 Aggiornato il 12 Ago. 2019 alle 15:26
0
Immagine di copertina
Matteo Renzi e Beppe Grillo

Renzi: “Un onore essere insultato da Grillo”

Matteo Renzi replica a Beppe Grillo poco dopo la pubblicazione del post sul blog in cui il fondatore del Movimento 5 stelle lo definisce avvoltoio. “Grillo mi chiama ‘avvoltoio’. Un onore essere insultato da lui”, scrive su Twitter l’ex segretario del Pd.

Renzi ha firmato ieri, domenica 11 agosto, la proposta di un governo “no tax”, un governo istituzionale che permetta di superare la crisi attuale, di rispettare i tempi per l’approvazione della manovra economica, e di arrivare alle urne in primavera. Ovviamente, per farlo, il Pd dovrebbe lavorare con il Movimento 5 stelle.

Gli ex alleati della Lega vedono in questa opportunità la possibilità di bloccare il progetto di Matteo Salvini di “correre” alle urne.

E oggi Grillo ha scritto ai suoi lanciando il monito: “Salvini è uno sceriffo in fuga, ma Renzi è uno avvoltoio”.

“Si fa politica per il bene comune, non per ripicca personale”,  ha risposto Renzi a Grillo attraverso Twitter. “Il Governo istituzionale è la risposta a chi vuole pieni poteri per orbanizzare l’Italia. Avanti”, ha aggiunto, riferendosi al rapporto tra Salvini e Viktor Orbàn, il primo ministro ungherese, sovranista come lui.

Il tour di Salvini al Sud? In Puglia dorme nella lussuosa villa di Orbán

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.