Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 22:00
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Nasce l’intergruppo parlamentare “Mes subito”

 

 

Mes subito, è nato l’intergruppo parlamentare Camera-Senato

Il discorso del premier Giuseppe Conte, che nella conferenza stampa di domenica 18 ottobre rispondendo a una domanda del direttore di TPI Giulio Gambino ha definito il Mes un’operazione che “non è la panacea di tutti i mali”, ha provocato grandi scossoni, con il M5s da sempre contrario a utilizzare il Meccanismo europeo di stabilità e il Pd che invece spinge perché si sfruttino i 37 miliardi del Fondo per fronteggiare al meglio la seconda ondata (Zingaretti: “Mes? Non si affronta con una battuta singola in conferenza”). Posizione quella di Conte sul Mes che ha spinto una parte della maggioranza a “sganciarsi” dal governo.

“Mes subito”
Su iniziativa dei deputati di Italia Viva Camillo D’Alessandro, vicepresidente commissione Lavoro della Camera, e Vito De Filippo, della commissione Sanità sempre di Montecitorio è nato, infatti, l’intergruppo parlamentare Camera-Senato denominato “Mes subito”. Tante le adesioni, ancora in corso. Per il Partito democratico ci sono il vicesegretario Andrea Orlando con diversi parlamentari, per Iv Matteo Renzi con una nutrita rappresentanza. Tra le diverse adesioni di Forza Italia si segnala quella di Renato Brunetta. Presenti anche i Cinque stelle con il deputato Giorgio Trizzino, Maurizio Lupi del gruppo Misto della Camera, l’esponente di +Europa Riccardo Magi ed ex rappresentanti del M5s. La prima riunione del neonato schieramento sul Mes si terrà domani alle 16.

Nella richiesta di adesione, arrivata nelle mail dei deputati e senatori, si legge: “Il riacuirsi del contagio, accompagnato dalla proroga dello stato di emergenza, impongono la necessità di utilizzare tutte le risorse disponibile a favore del sistema sanitario nazionale, a partire dal Meccanismo europeo di stabilità, senza rinvii. Per tali ragioni – continua il testo – ti chiediamo di voler aderire all’intergruppo parlamentare ‘Mes subito’, nell’ottica della funzione centrale del Parlamento che attivi ogni iniziativa utile per scongiurare il rischio della perdita di fondi irripetibili, nelle condizioni di accesso, restituzione e nell’ammontare delle risorse disponibili, per la sanità italiana. Lo dobbiamo ai nostri operatori sanitari, lo dobbiamo ai nostri cittadini, lo dobbiamo ai tanti studenti e specializzandi in medicina, lo dobbiamo ai nostri ricercatori”.

Leggi anche: 1. Il no di Conte al Mes scuote la maggioranza; // 2. Zingaretti risponde a Conte: “Mes? Non si affronta con una battuta singola in conferenza”; // 3. Della Vedova (+Europa) a TPI: “Sul Mes Conte dà ragione a Salvini e torto a Zingaretti e Renzi: c’è un problema di credibilità”;  // 4. Ascani (Pd) a TPI: “No di Conte al Mes? Governo va avanti solo con obiettivi comuni”;// 5. No al Mes in cambio di Padoan a Unicredit-Mps. La partita nel Governo

> Cos’è il Mes e come funziona: 5 domande e risposte per capire cosa ci aspetta

Ti potrebbe interessare
Opinioni / Gli haters di Mattarella indagati e l'odio social finalmente perseguito (di G. Cavalli)
Opinioni / Il video complottista del debunker che difende Renzi dall’inchiesta di Report
Musica / Dj Ringo: “Fedez diventerà un politico. Ma dietro la sua svolta c’è Chiara Ferragni”
Ti potrebbe interessare
Opinioni / Gli haters di Mattarella indagati e l'odio social finalmente perseguito (di G. Cavalli)
Opinioni / Il video complottista del debunker che difende Renzi dall’inchiesta di Report
Musica / Dj Ringo: “Fedez diventerà un politico. Ma dietro la sua svolta c’è Chiara Ferragni”
Politica / Salvini teme il sorpasso della Meloni nei sondaggi: ecco perché ha ripreso a martellare su Draghi
Politica / Insultano Mattarella sul web: perquisizioni per 11 indagati
Politica / Report, la testimone dell'incontro Renzi-007: "Ho sentito Mancini dirgli 'sono a disposizione'"
Cronaca / Sileri: “Addio mascherine quando avremo 30 milioni di italiani vaccinati”
Opinioni / Crisi di governo, battaglia sugli sbarchi e mojito: la prevedibile estate di Salvini per inseguire la Meloni (di G. Cavalli)
Politica / Fonti Pd a TPI: “Se Gualtieri perde a Roma, via Letta. Chiederemo un nuovo segretario”
Politica / Caso Renzi-007, Report rincara la dose: stasera parla la fonte che ha girato il video