Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 12:33
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

La profezia di Marco Travaglio sul M5S: “È biodegradabile, scomparirà”

Immagine di copertina

Secondo il giornalista è possibile che il partito guidato da Luigi Di Maio possa "estinguersi"

La profezia di Marco Travaglio sul M5S: “È biodegradabile, scomparirà”

Nella serata di ieri, martedì 29 ottobre, durante la trasmissione d’approfondimento politico Otto e mezzo è andata in scena la profezia di Marco Travaglio sul futuro del M5S, definito dal giornalista come un “partito biodegradabile”.

Il direttore de Il Fatto Quotidiano è intervenuto al programma condotto da Lilli Gruber, in onda ogni sera su La7 alle 20,30, insieme ad altri ospiti per commentare l’esito delle elezioni regionali che si sono svolte in Umbria e che hanno visto trionfare la candidata del centrodestra Donatella Tesei.

Elezioni regionali Umbria 2019, ecco chi ha vinto: i risultati definitivi. Vittoria del centrodestra, debacle di Pd e M5S

Tra gli argomenti affrontati nel corso della puntata, c’è stato anche quello relativo al futuro del Movimento 5 Stelle, reduce da un disastroso 7 per cento alle regionali umbre e attualmente dilaniato dalle faide interne al partito.

Elezioni Regionali Umbria: scoppia la faida interna nel Movimento 5 Stelle

Alla domanda di Lilli Gruber se sia cominciato un declino inarrestabile del M5S, Travaglio ha risposto: “Ne sento parlare da prima che nascessero i 5 Stelle e ne sento riparlare ogni volta che commentiamo un’elezione regionale dove i 5 Stelle non hanno mai vinto nella loro storia”.

Elezioni Umbria 2019, dove sono finiti i voti del M5S: ecco i numeri degli esperti

“Poi a furia di ripeterlo – continua Travaglio – può anche darsi che si verifichi l’estinzione del Movimento 5 Stelle, che, come ha detto sempre Grillo, è un partito biodegradabile. È possibile che prima o poi finisca tutto e che possano estinguersi dopo aver assolto alla loro missione”.

Marco Travaglio sfotte Marianna Aprile per la sua erre moscia dopo lo scontro a Otto e mezzo

Travaglio, però, ha anche precisato che quello umbro non è stato “un test politico” dal momento che “l’Umbria rappresenta poco più dell’1 per cento dell’elettorato italiano”.

La notte in cui è morto il M5S (di Giulio Gambino)

Le 10 tappe che hanno portato il M5S e Di Maio al crollo (di L. Tosa)

Ti potrebbe interessare
Politica / Maurizio Landini a TPI: “Oggi la nostra piazza sarà più forte di loro, scendete insieme a noi”
Politica / Via libera del Cdm al Dl fisco, il governo si spacca sul reddito di cittadinanza
Politica / Il candidato romano di Meloni a Tor bella monaca che non rinnega "camicia nera e saluto romano"
Ti potrebbe interessare
Politica / Maurizio Landini a TPI: “Oggi la nostra piazza sarà più forte di loro, scendete insieme a noi”
Politica / Via libera del Cdm al Dl fisco, il governo si spacca sul reddito di cittadinanza
Politica / Il candidato romano di Meloni a Tor bella monaca che non rinnega "camicia nera e saluto romano"
Politica / Indiscreto: Merkel offre a Draghi lo scettro d’Europa
Politica / L’ultimo volo di Alitalia, il sindaco di Fiumicino al gate: “Ita non ha visione e nessuno pensa ai lavoratori dell’indotto”
Politica / Chi flirta col Ventennio: ecco chi sono i nostalgici imbucati tra Lega e Fratelli d’Italia
Cronaca / Scontro Salvini-Letta sul Green Pass: “Semplificare vita ai non vaccinati”. Il leader Pd: “Non cedere su regole”
Politica / Draghi irritato con Lamorgese per la circolare sui tamponi gratis ai portuali di Trieste
Cronaca / Scontri a Roma, Lamorgese: “Nessun arresto per evitare rischi”. Meloni attacca: “È strategia della tensione”
Politica / Salvini incontra Draghi: “Sono preoccupato per il Paese, deve guidare la pacificazione nazionale”