Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 13:29
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Elezioni Emilia-Romagna, la mappa del voto: la differenza città per città tra Bonaccini e Borgonzoni

Immagine di copertina

Nelle mappe elaborate da YouTrend si nota come la Lega abbia ottenuto la maggioranza nei piccoli centri. Ma le grandi città, con i bacini più grandi di voti, sono del Pd

Elezioni regionali Emilia-Romagna, la mappa del voto città per città

Il governatore uscente dell’Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, ha vinto le elezioni regionali di ieri sconfiggendo con largo margine la candidata leghista Lucia Borgonzoni: per capire ancora meglio la portata di questi risultati può essere utile consultare la mappa del voto, realizzata da YouTrend, con i dati città per città.

Nella mappa, infatti, ciò che salta subito all’occhio è che la Lega ha ottenuto più voti in un’area che copre una superficie molto più grande rispetto a quella che ha visto il dominio del Pd. Un dato, però, che lascia il tempo che trova se consideriamo che i dem hanno ottenuto più preferenze nei grandi centri come Bologna, Reggio Emilia e parte di Modena.

Come sottolineato dalla stessa Borgonzoni questa mattina, la Lega non è riuscita a intercettare il voto delle grandi città. Quelle, per intenderci, con il più grande bacino di elettori. Borgonzoni ha invece trionfato nelle province di Piacenza, Ferrara e Parma.

Secondo quanto emerge dall’analisi di YouTrend, però, la Lega non è riuscita a “sottrarre” al Pd nessuno dei comuni che alle Europee avevano portato alla vittoria del centrosinistra. Anzi, Bonaccini è riuscito in alcuni casi a superare i risultati del Pd alle scorse Europee, garantendosi così un’agevole vittoria in Emilia-Romagna.

Interessante anche il confronto tra i voti ottenuti dal Pd ieri in Emilia e quelli ottenuti dal solo Bonaccini. A Reggio-Emilia, Bologna e Modena sono stati tanti gli elettori a scegliere il governatore uscente, ma non il Partito democratico. Preferendo dunque veicolare il proprio voto a una delle liste civiche in appoggio allo stesso Bonaccini.

elezioni emilia romagna mappa

Leggi anche:

Cosa succede adesso al governo M5S-Pd

Il padre della Borgonzoni legge una durissima lettera alla figlia: “Hai detto falsità in campagna elettorale e hai scatenato contro di me la macchina del fango leghista”

Il sindaco, il governatore e l’ex premier: lo speciale di TPI sul voto in Emilia-Romagna

Emilia Romagna, il commento di Nicola Zingaretti: “Un immenso grazie alle sardine”

Salvini perde in Emilia e il web si scatena: i meme più divertenti

I dati sull’affluenza in Emilia-Romagna

I dati sull’affluenza in Calabria

Ti potrebbe interessare
Politica / Tra Salvini e Meloni ora è gelo: "Non si parlano più". I motivi dello scontro
Politica / Conte: "Il mio governo caduto per interessi economici e politici"
Politica / Molte rischiano il ritorno in arancione. I governatori: "Abolire l'indice Rt"
Ti potrebbe interessare
Politica / Tra Salvini e Meloni ora è gelo: "Non si parlano più". I motivi dello scontro
Politica / Conte: "Il mio governo caduto per interessi economici e politici"
Politica / Molte rischiano il ritorno in arancione. I governatori: "Abolire l'indice Rt"
Politica / Brevetti vaccini, Draghi apre a Biden: “Una deroga temporanea non è un danno per le aziende”
Politica / Roma, la libraia di Tor Bella Monaca che boicotta il libro di Giorgia Meloni: “So’ scelte, io so’ indipendente”
Politica / Draghi: “Il mercato del lavoro è ingiusto e danneggia donne e giovani”
Politica / Caso Zaki, Di Maio: "Più ne parliamo, più l'Egitto si irrigidisce"
Politica / Giorgia Meloni in lacrime: “Non sono omofoba. Da adolescente mi bullizzavano dandomi della cicciona”
Discutiamo! / La sinistra deve guidare la battaglia per ridare dignità al mondo del lavoro in Europa (di H. Bierbaum)
Musica / Mattarella scrive ai Jalisse: “Inviatemi il vostro nuovo disco”