Covid ultime 24h
casi +22.930
deceduti +630
tamponi +148.945
terapie intensive +9

Elezioni regionali Calabria 2020, i risultati definitivi: Santelli vince con il 55,29%, Callipo si ferma al 30,1%

Jole Santelli è la prima presidente di regione donna della Calabria

Di Lara Tomasetta
Pubblicato il 26 Gen. 2020 alle 22:04 Aggiornato il 27 Gen. 2020 alle 16:09
12

Elezioni regionali Calabria 2020: i risultati definitivi

ELEZIONI REGIONALI CALABRIA 2020 RISULTATI – Si chiudono alle 23 i seggi in Calabria, dove nella giornata di oggi, domenica 26 gennaio 2020, si sono svolte le elezioni regionali. Subito dopo il via agli scrutini. Ecco i risultati definitivi.

Quando sono state scrutinate tutte le 2420 sezioni, Jole Santelli è eletta presidente della regione Calabria. Si tratta della prima volta che una donna ottiene questa carica. La candidata del centrodestra ha ottenuto il 55,29% contro il 30,14% del suo principale sfidante, Pippo Callipo, candidato civico sostenuto da Pd e centrosinistra. Il candidato civico M5S Francesco Aiello ha preso il 7,35% e il candidato civico Carlo Tansi il 7,22%.

Regionali Calabria, le proiezioni

SECONDA PROIEZIONE

Cambia di poco il dato con la seconda proiezione delle elezioni regionali in Calabria: Santelli 50,9%, Callipo al 31,3%. Carlo Tansi (lista civica) registra il 10,6%; Francesco Aiello (M5S) è al 7,2%. Questi i dati forniti dal consorzio per la Rai.

Jole Santelli al 53,7%, Filippo Callipo al 30%. Questi invece i dati della seconda proiezione di Swg per La7. Forza Italia è all’11,2%, la Lega all’11%, Jole Santelli presidente al 9,9%, Fratelli d’Italia al 9,8%, Udc all’8,3%, Casa delle libertà al 6,2%. Tra le liste a sostegno di Callipo emerge il dato del Pd, primo partito in Calabria, al 14,7%, resto in Calabria al 7,5%, Democratici progressisti al 6,5%.

PRIMA PROIEZIONE

Secondo la prima proiezione della Rai, in netto vantaggio la candidata di centrodestra Jole Santelli con il 50,9%, Pippo Callipo al 30,7%. Seguono al 10,9% Tanzi, Aiello al 7,5. Secondo invece la prima proiezione Swg per La 7 Jole Santelli è al 53,2%, Filippo Callipo al 30,7%, Carlo Tansi all’8,3%, Francesco Aiello al 7,8%.

Regionali Calabria, i candidati

I candidati alla presidenza della regione Calabria sono quattro:

– Jole Santelli. Deputata di Forza Italia, la sua candidatura è appoggiata da tutto il centrodestra. Le liste che la sostengono sono Lega, Fratelli d’Italia, Forza Italia, Unione di Centro, Santelli Presidente, Casa delle Libertà.

Santelli è nata a Cosenza il 28 dicembre 1968 ed è avvocato. Legata a FI fin dal 1994, è stata vicesindaco di Cosenza ed è stata eletta per la prima volta alla Camera dal 2001. È coordinatrice di Forza Italia in Calabria, è stata vicesindaco di Cosenza e deputata alla Camera dal 2001. Ha ricoperto l’incarico di sottosegretario di Stato al ministero della Giustizia e al ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Il 14 novembre del 2018 è stata eletta vicepresidente della Commissione parlamentare antimafia (qui il suo profilo).

– Filippo Callipo detto “Pippo” è un candidato indipendente sostenuto dal centrosinistra. Con lui si sono schierate le liste: Partito Democratico, Democratici e Progressisti, Io Resto in Calabria.

Imprenditore del settore ittico, Callipo è nato a Pizzo Calabro nel ’46. Dal 1981 guida il gruppo imprenditoriale Callipo Group e tra il 2001 e il 2006 è stato presidente della Confindustria calabrese. Nel 2005 è stato nominato Cavaliere del Lavoro dal Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi. È inoltre proprietario della squadra di pallavolo maschile di Vibo Valentia, la Volley Tonno Callipo Calabria (qui il suo profilo).

– Francesco Aiello è il candidato del Movimento 5 stelle, sostenuto anche dalla lista Calabria civica- Liberi di cambiare.

Classe 1965, Aiello è docente universitario di economia. Nel 2015 ha fondato OpenCalabria, il portale di divulgazione economica dedicato agli studi di economia regionale e all’elaborazione di proposte di sviluppo locale. Attualmente insegna “Politica Economica” al corso di Laurea in Economia ed “Economia Internazionale” al corso di Laurea Magistrale in Economia e Commercio dell’Università della Calabria (qui il suo profilo).

– Carlo Tansi è il candidato sostenuto dalle liste civiche: Tesoro Calabria, Calabria Libera, Calabria Pulita.

Tansi è nato a Cosenza il 22 luglio del 1962 ed è l’ex responsabile della Protezione civile regionale calabrese. Non ha mai militato in partiti, né ricoperto incarichi politici. Si definisce “un acceso ambientalista e appassionato di grandi battaglie sociali”.

Leggi anche:

Tutte le notizie sulle elezioni regionali 2020 in Calabria

Calabria: i programmi di tutti i candidati

Chi è Pippo Callipo, il candidato del centrosinistra

Chi è Jole Santelli, la candidata del centrodestra

12
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.