Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 21:50
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Chi è Francesco Aiello, il professore universitario che il M5s ha candidato alle elezioni regionali in Calabria

Immagine di copertina

Chi è Francesco Aiello, candidato M5s alle elezioni regionali in Calabria

Francesco Aiello è il candidato del M5s alle elezioni regionali in Calabria del 26 gennaio 2020. Aiello è professore ordinario di Politica Economica dell’Università della Calabria ed è il fondatore del portale economico Open Calabria. Il M5s ha annunciato la candidatura a meno di 24 ore dal voto sulla piattaforma Rousseau che ha sancito la volontà degli iscritti al Movimento, di correre alle regionali in Calabria.

Elezioni regionali Calabria, il M5s candida il professore Francesco Aiello

Aiello si è formato all’Università della Calabria, alla University of Essex, alla University of Reading e all’Università di Napoli Federico II. Aiello è di Rende, città vicino Cosenza.

Aiello si è laureato nel 1989 all’Università della Calabria, con una tesi dal titolo “Protezionismo agricolo comunitario e politiche di preferenza tariffaria. Un’analisi della I e della II Convenzione di Lomé”, ottenendo il voto di 100 e lode.

Tra gli incarichi istituzionali che ha rivestito vi è quello di Componente del “Comitato di Guida e di Indirizzo” della Zona Economica Speciale della Calabria, su nomina Tecnica del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti.

È inoltre membro del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in Scienze Economiche e Aziendali e Componente della Commissione per l’Università, la Ricerca e la Valutazione della Società Italiana degli Economisti.

Francesco Aiello, insieme ad Antonio Aquino e Francesco Foglia, ha fondato nel 2015 OpenCalabria, il portale di divulgazione economica dedicato agli studi di economia regionale e all’elaborazione di proposte di sviluppo locale.

Attualmente insegna “Politica Economica” al corso di Laurea in Economia ed “Economia Internazionale” al corso di Laurea Magistrale in Economia e Commercio dell’Università della Calabria.

La sua attività di ricerca riguarda principalmente l’ambito della della Ricerca e dell’Innovazione, i divari di sviluppo in Italia e in Europa, sull’analisi micro-econometrica dell’efficienza e della produttività e sulla valutazione dell’impatto delle politiche pubbliche.

Aiello ha scritto numerosi saggi scientifici pubblicati su riviste nazionali e internazionali.

Ti potrebbe interessare
Politica / “Berlusconi sta bene”: smentite le voci sulla morte del leader di Forza Italia
Politica / Letta: “L’Ue fermi Israele, questa non è legittima difesa”
Politica / Il Copasir chiede a Draghi un’indagine sull’incontro tra Renzi e Mancini all’Autogrill
Ti potrebbe interessare
Politica / “Berlusconi sta bene”: smentite le voci sulla morte del leader di Forza Italia
Politica / Letta: “L’Ue fermi Israele, questa non è legittima difesa”
Politica / Il Copasir chiede a Draghi un’indagine sull’incontro tra Renzi e Mancini all’Autogrill
Opinioni / L'ipocrisia degli antipopulisti che ora incensano il Draghi "premier gratis" (di G. Cavalli)
Politica / Caso Gregoretti, non luogo a procedere per Salvini: “Il fatto non sussiste”. L’ex ministro: “Tornassi al Governo lo rifarei”
Politica / Msf lancia una nuova operazione in mare: “I migranti continuano a morire. Da Draghi gaffe sui diritti umani”
Politica / Berlusconi sta male? Da Forza Italia nessun allarme: “Condizioni stabili”
Politica / "Nata perché mia madre scelse di non abortire". Cara Meloni, nel 1976 l'aborto era illegale (di S. Lucarelli)
Opinioni / Caro Di Maio, la strategia del silenzio sul caso Zaki è solo l'ennesimo regalo all'Egitto (di R. Bocca)
Politica / Quanto guadagnano i ministri del governo Draghi: ecco tutte le dichiarazioni dei redditi