Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 20:33
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

La donna che ha aggredito Salvini a Pontassieve: “Pentita? Mi dispiace…”

Immagine di copertina

Donna che ha aggredito Salvini: “Pentita? Mi dispiace…”

Parla la donna che martedì 9 settembre ha aggredito il leader della Lega Matteo Salvini durante un comizio della campagna elettorale per le elezioni regionali a Pontassieve, a pochi chilometri da Firenze. Il leghista è stato strattonato (qui il video dell’aggressione) da una ragazza di circa 30 anni che gli ha strappato la camicia e anche la catenina che aveva al collo, presumibilmente un rosario, urlando: “Io ti maledico”.

Laureata, perfettamente integrata nel piccolo comune fiorentino, A.F.B. compirà 30 anni tra quasi un mese e mezzo ma già è molto attiva nel sociale. La ragazza originaria del Congo, raggiunta telefonicamente dall’Adnkoronos, ha commentato la vicenda: “Non dico niente dell’aggressione, sto facendo altro e non voglio parlare. Non sono obbligata e non me la sento di dire niente”. Ma poi ha aggiunto: “Non sono obbligata a parlare con voi, vero? – dice al telefono con l’agenzia stampa – Sto facendo altro adesso e non voglio commentare. Non me la sento di dire niente”. “Si è pentita?”, le domanda la giornalista. “Mi dispiace…”, dice la ragazza prima di riagganciare.

Leggi anche: 1. Firenze, Matteo Salvini aggredito durante un comizio: ragazza gli strappa la camicia e il rosario / 2. Pontassieve, chi è la donna che ha aggredito Salvini: “In passato è stata vittima di razzismo / 3. “Maledetta scimmia”: la folla insulta la donna che ha aggredito Salvini | VIDEO

Ti potrebbe interessare
Politica / Il Senato lo approva con 207 sì. Ora passa alla Camera
Politica / Vaccini, Draghi: “Sono un bene comune globale, dobbiamo abbattere gli ostacoli”
Politica / Ddl Zan, via libera alla discussione in Commissione Giustizia: “Nessun accorpamento, il testo resta com’è”
Ti potrebbe interessare
Politica / Il Senato lo approva con 207 sì. Ora passa alla Camera
Politica / Vaccini, Draghi: “Sono un bene comune globale, dobbiamo abbattere gli ostacoli”
Politica / Ddl Zan, via libera alla discussione in Commissione Giustizia: “Nessun accorpamento, il testo resta com’è”
Politica / Conte contro Casaleggio: "Non può fermarci. La legge lo obbliga a darci i dati"
Politica / Retroscena TPI – Roma, Pd in pressing su Zingaretti: “Ma lui teme lo sgambetto in Regione del M5S”
Politica / Comunali Roma, Pd in pressing su Zingaretti: “La decisione entro sabato”
Politica / Ddl Zan, Meloni: “Che cos’è il gender? Guardi, non l’ho mai capito bene”
Milano / Milano, Albertini si ritira: crescono le azioni di Lupi, ma crollano quelle di Salvini
Cronaca / Fedez, il direttore di Rai3: "Valutiamo una querela". Il rapper non arretra: "Ho i mezzi per difendermi"
Politica / Franco Di Mare in Vigilanza: "Da Fedez c'è stata manipolazione"