Covid ultime 24h
casi +22.865
deceduti +339
tamponi +339.635
terapie intensive +64

Discorso Draghi al Senato streaming e diretta tv: dove vederlo live | Voto di fiducia

Di Antonio Scali
Pubblicato il 17 Feb. 2021 alle 07:55 Aggiornato il 17 Feb. 2021 alle 12:06
2
Immagine di copertina
Credit: Quirinale

Discorso Draghi Senato streaming e diretta tv: dove vederlo live | Voto di fiducia

DISCORSO DRAGHI STREAMING TV – Questa mattina, mercoledì 17 febbraio 2021, alle ore 10 il presidente del Consiglio Mario Draghi tiene il suo discorso al Senato per poi chiedere la fiducia al Governo. Un discorso programmatico con il quale il premier punterà all’unità delle forze politiche in un momento così difficile per il Paese. Draghi non dovrebbe avere problemi ad ottenere una maggioranza ampia a Palazzo Madama, visto che dei grandi partiti solo Fratelli d’Italia si è espressa chiaramente per il no alla fiducia. Non mancano però i dissidi interni ad alcune forze politiche, in particolare il M5s. Ma dove vedere il discorso di Mario Draghi al Senato di oggi, 17 febbraio, e il voto sulla fiducia al Governo in diretta tv e live streaming? Ecco tutte le informazioni.

QUI LA DIRETTA DEL DISCORSO DI DRAGHI

In tv

Sarà possibile seguire il discorso di Draghi e la successiva votazione in tv e in streaming. In tv sarà visibile in primis su Rai 1 (canale 1 o 501 del digitale terrestre) che trasmetterà dalle ore 9.50 uno speciale di Rai Parlamento per seguire in diretta le comunicazioni del premier, con successivi aggiornamenti sul dibattito e il voto, previsto alle 22. Come di consueto anche La7, all’interno dei suoi programmi quotidiani, seguirà il discorso di Draghi e l’esito del voto di fiducia al nuovo Governo. Sulla notizia saranno poi ovviamente tutti i canali all news, come, ad esempio, SkyTg24 (canale 50 del digitale terrestre), TgCom24 (canale 51) e Rai News 24 (canale 48). Inoltre Rai 2 in prima serata dalle 21.30 seguirà le dichiarazioni di voto dei Gruppi parlamentari successive alla replica del Presidente del Consiglio e poi l’esito della fiducia.

Discorso Draghi al Senato e voto fiducia in live streaming

Non solo tv. Sarà possibile seguire discorso di Draghi e la successiva votazione sulla fiducia al Governo anche in live streaming. Dove? Sul canale Youtube ufficiale di Palazzo Chigi o su quello del Senato. Altra soluzione è quella di connettersi via pc, smart tv, smartphone o tablet alle piattaforme RaiPlay, al sito di SkyTg24 o di La7 per seguire le dirette.

Voto di fiducia al Senato: il calendario della giornata

Dopo l’intervento di Draghi in Senato alle 10, la seduta sarà interrotta per consentire al premier di consegnare il testo delle dichiarazioni programmatiche alla Camera. I lavori riprenderanno alle 12,30 con il dibattito, che sarà interrotto almeno due volte per consentire la sanificazione dell’Aula. Le dichiarazioni di voto prenderanno il via non prima delle 20,30, poi – alle 22 circa – inizierà la chiama. L’esito del voto di fiducia è previsto per le 23.

Messaggio politico elettorale. Committente: Tobia Zevi

Quello con cui Mario Draghi chiederà la fiducia al Governo in Senato è un discorso breve, in cui il nuovo premier farà appello all’unità delle forze politiche, perché affrontino in modo coeso la battaglia alla pandemia e la conseguente crisi economica, come richiesto da Sergio Mattarella. L’ex numero uno della Bce imposterà il nuovo Governo su tre cardini ineliminabili: l’Europa, l’atlantismo e l’ambiente. Tre le riforme considerate centrali: fisco, giustizia civile e Pa, ossia i settori su cui il premier proporrà interventi di revisione strutturale legati anche al Recovery plan. Giovedì alle 11.30 si replica alla Camera.

Leggi anche: 1. Fratoianni invita Zingaretti e il M5S a costruire l’alleanza per le amministrative: “Lavoriamo da domani” 2. Se nel Pd le donne contano davvero, adesso un ministro uomo deve dimettersi e lasciare il posto a una collega (di Luca Telese) / 3. Donne del PD, ora basta: sfondiamo le porte che altrimenti resteranno chiuse (di Monica Cirinnà)

4. Quella sinistra che dice No a Draghi: così l’opposizione non è un’esclusiva di Giorgia Meloni (di Giulio Cavalli) 5Nadia Urbinati a TPI: “La reputazione di Draghi è un passaporto, ma in Parlamento non basterà” 5. La maggioranza Draghi è solo emergenziale: il futuro del Pd è nell’alleanza con M5S e Leu (di E. Montino)

2
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.