Coronavirus, il governatore Fontana: “Sta emergendo la verità sul buon operato della regione Lombardia”

Il governatore lo ha scritto sul suo profilo Facebook affermando che "la verità sta emergendo con tutta la sua forza"

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 13 Giu. 2020 alle 13:43
7.7k
Immagine di copertina

Coronavirus, il governatore della Lombardia Fontana: “Buon operato della Regione”

Secondo il governatore della Lombardia Attilio Fontana sull’emergenza Coronavirus sta emergendo il “buon operato della Regione” da lui guidata e al centro di critiche e polemiche per l’alto numero di contagiati che ancora oggi vengono registrati nei bollettini quotidiani diffusi dalla Protezione Civile. Fontana lo ha scritto sul suo profilo Facebook, in un post in cui ha informato la popolazione lombarda della sua decisione di mantenere obbligatorio l’uso delle mascherine sino al 30 giugno. Nel corso del post, infatti, il governatore della Lombardia ha scritto: “Il tempo è galantuomo e dopo le offese, gli insulti e le minacce la verità sul buon operato della Regione Lombardia sta emergendo dalle inchieste e dai dati ufficiali” aggiungendo che la “verità sta emergendo con tutta la sua forza”.

coronavirus fontana regione lombardia

Questo il post completo di Fontana: “Ho deciso di mantenere l’obbligo delle mascherine sino al 30 giugno, un decisione difficile ma supportata da evidenze scientifiche e dal recente studio americano coordinato dal premio Nobel per la chimica Mario J. Molina dell’Università della California”.

“Lo studio, pubblicato sulla rivista scientifica dell’accademia americana delle scienze (Pnas), afferma che grazie all’uso delle mascherine abbiamo evitato 78.000 contagi e ovviamente altre vittime.Ho chiesto questo ulteriore sacrificio ai lombardi, che dovranno sopportare anche il caldo di giugno ma non possiamo abbassare la guardia, non possiamo cedere ad un virus subdolo, invisibile e sempre pronto a colpirci”.

“Il tempo è galantuomo e dopo le offese, gli insulti e le minacce la verità sul buon operato della Regione Lombardia sta emergendo dalle inchieste e dai dati ufficiali. Restano i pochi incivili da tastiera a promuovere infondate tesi complottiste, false e prive di ogni ragionevole fondamento mentre la verità sta emergendo con tutta la sua forza”. Parole che sono destinate a far discutere.

Leggi anche: 1. Mancata zona rossa, Conte: “Rifarei tutto”. Ma per i pm lui e Fontana diedero retta agli imprenditori / 2. Il Centro europeo per le malattie: “Pandemia non è finita, probabile aumento casi nelle prossime settimane” / 3. È nato il figlio del medico eroe che morì dopo aver lanciato l’allarme Coronavirus a Wuhan

4. Il caso dei camici di Fontana insegna: serve più trasparenza nelle partecipate / 5. Test sierologici: tanti costi e pochi kit (in scadenza). Il piano del governo sembra già un flop / 6. Gori accusa la Regione Lombardia: “Hanno secretato i dati dei morti per provincia”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

7.7k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.