Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 21:14
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Covid, Fontana e Salvini difendono l’operato della Lombardia: “Fatto più del necessario, la storia dirà la verità”

Immagine di copertina

Coronavirus, Fontana: “La Lombardia ha fatto più del necessario”. Salvini: “La storia gli darà ragione”

Durante l’emergenza Coronavirus, la regione Lombardia “ha fatto più del necessario”: lo ha dichiarato il governatore lombardo Attilio Fontana nel corso di un comizio della Lega organizzato a Saronno in occasione dell’apertura della campagna elettorale di Alessandro Fagioli, sindaco uscente e ricandidato per le elezioni 2020. L’intervento di Fontana è stato anticipato da quello del leader del Carroccio Matteo Salvini, che ha difeso a spada tratta Fontana, chiamandolo accanto a sé sul palco e dichiarando: “Il tempo sarà galantuomo”. L’ex ministro dell’Interno ha poi continuato: “Chi ha usato i morti di Covid e il sacrificio di medici e infermieri per attaccare la Lega e la comunità lombarda si dovrebbe vergognare e verrà punito dalla storia perché dovranno chiedere scusa”.

Subito dopo Salvini, ha preso la parola Fontana, il quale, come detto, ha difeso il suo operato dichiarando: “La Lombardia ha fatto tutto quello che poteva fare forse anche qualcosa di più”. Concetto ribadito anche da Salvini al termine del comizio, che, rispondendo alle domande dei giornalisti ha affermato: “Non capisco perché Fontana si dovrebbe dimettere”.

coronavirus lombardia fontana

La manifestazione è stata inoltre contraddistinta da selfie e strette di mano in barba a qualsiasi normativa anti-Coronavirus e nonostante le regole anti-Covid, riguardanti distanziamento sociale, obbligo di indossare mascherine e il divieto di contatti e strette di mano, fossero state pubblicate anche sul profilo Facebook della Lega Saronno proprio in vista delle eventi elettorali del candidato sindaco Fagioli.

coronavirus lombardia fontana

Leggi anche: 1. Salvini senza mascherina a Benevento, il sindaco Mastella vuole multarlo / 2. Salvini: “Conte andrebbe arrestato, il governo ha sulla coscienza i morti della Lombardia e gli affamati nel resto d’Italia” | VIDEO / 3. Salvini: “Italiani in ostaggio e mascherinati mentre i migranti sputazzano e infettano” | VIDEO

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO
CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI
Ti potrebbe interessare
Politica / RETROSCENA TPI – Renzi pronto a far eleggere Casellati in cambio della Presidenza del Senato
Politica / Elezione presidente della Repubblica: chi è Renzo Tondo
Politica / Elezione presidente della Repubblica: chi è Roberto Cassinelli
Ti potrebbe interessare
Politica / RETROSCENA TPI – Renzi pronto a far eleggere Casellati in cambio della Presidenza del Senato
Politica / Elezione presidente della Repubblica: chi è Renzo Tondo
Politica / Elezione presidente della Repubblica: chi è Roberto Cassinelli
Politica / Elezione presidente della Repubblica: il centrodestra propone i nomi di Pera, Moratti e Nordio
Politica / Quirinale, Letta preoccupato per le trattative: “Rischiamo di perdere Draghi anche a Palazzo Chigi”
Politica / Chi è Paolo Maddalena, l’ex giudice che ha ottenuto più voti alla prima tornata per il Quirinale
Politica / Quirinale, nuova fumata nera con 527 schede bianche, 39 voti a Maddalena e Mattarella. Il centrodestra propone Pera, Moratti e Nordio, no del centrosinistra. Letta: "Chiudiamoci in una stanza e troviamo una soluzione"
Politica / Quirinale, Liliana Segre: “No scheda bianca, oggi voterò un nome. Per me sacrificio essere qui”
Politica / Chi è Carlo Nordio, il candidato proposto dal centrodestra come presidente della Repubblica
Politica / Le trattative prima del voto, dialogo tra Letta e Salvini: oggi nuovi incontri