Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 07:29
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Matteo Renzi querela Report: “Vicenda orchestrata, servono verifiche”

Immagine di copertina

Dopo il servizio andato in onda su Report lo scorso 3 maggio, Matteo Renzi ha deciso di querelare la trasmissione di Rai3 condotta da Sigfrido Ranucci e che ha mandato in onda le immagini di un incontro del leader di Italia Viva con uno 007 italiano prima della caduta dell’ex presidente del Consiglio. Nel servizio dal titolo “Babbi e spie” viene mostrato un incontro avvenuto il 23 dicembre 2020 tra Renzi e Marco Mancini nella piazzola autostradale dell’autogrill di Fiano Romano.

“Tale notizia – si legge nella denuncia – si afferma essere giunta alla casella di posta elettronica di Report in data 12 aprile, circa quattro mesi dopo, ed essere stata inviata da una professoressa che si sarebbe trovata ‘casualmente’ sul posto e che avrebbe girato un filmato e scattato foto e che avrebbe deciso infine di inviare il tutto alla trasmissione”. Renzi non crede affatto alla ripresa fortuita da parte di una cittadina qualsiasi: “Non è in alcun modo credibile e impone, data la gravità dell’accaduto e l’astratta possibile rilevanza penale delle condotte di intercettazione e forse persino pedinamento ai danni di Renzi, un approfondito da parte della autorità giudiziaria”.

Inoltre nella denuncia si legge che “è possibile che Renzi sia stato seguito e/o qualcuno abbia violato la Costituzione e la legge intercettando e riprendendo in modo illegittimo un parlamentare della Repubblica. L’episodio potrebbe non essere una fortuita ripresa da parte di una cittadina qualunque, quanto piuttosto una vicenda accuratamente orchestrata. Le immagini mandate in onda da Report e il contraddittorio racconto della sedicente autrice di tali riprese potrebbero rivelare dunque un fatto che costituisce grave violazione dei diritti di Renzi e segnatamente della sua riservatezza”.

Nei giorni scorso, Matteo Salvini aveva preso le difese del leader di Italia Viva: “Io di esponenti dei servizi segreti ne ho incontrati a decine, non sull’autogrill, ma per parlare di immigrazione, sicurezza nazionale, di aziende, di made in Italy”, aveva detto Salvini.

Il segretario del Carroccio non chiarisce se abbia partecipato a tali vertici quando era ministro dell’interno o in qualità di capo del partito, ma aggiunge: “Mi sembra assolutamente normale, poi uno può incontrarli in un autogrill o nel suo ufficio, non mi sembra niente di particolare. Io quando li incontro parlo di sicurezza nazionale, non di politica”.

Leggi anche: 1. Conflitto d’interenzi (di Giulio Gambino) / 2. Quel rapporto con il principe d’Arabia Saudita: la crociata di Renzi sui servizi ora diventa sospetta (di Luca Telese) / 3. Se Renzi vivesse in Arabia Saudita (di Selvaggia Lucarelli) 4. 5 domande a cui Matteo Renzi deve rispondere (a un giornalista) / 5. Decapitazioni in piazza, attivisti frustati, civili bombardati: ecco l’Arabia Saudita di Renzi “culla del Rinascimento” / 6. Omicidio Khashoggi, la fidanzata Hatice Cengiz a TPI: “Pensavo che l’Occidente si sarebbe battuto, invece ho trovato reticenza”

Ti potrebbe interessare
Politica / Elezione presidente della Repubblica 2022: oggi la quinta votazione | DIRETTA LIVE
Politica / “Draghi al Colle? Sarebbe una forzatura istituzionale, ecco perché”: parola di costituzionalista
Politica / I gesti di Mattarella: due illustrazioni per celebrare il settennato del Presidente
Ti potrebbe interessare
Politica / Elezione presidente della Repubblica 2022: oggi la quinta votazione | DIRETTA LIVE
Politica / “Draghi al Colle? Sarebbe una forzatura istituzionale, ecco perché”: parola di costituzionalista
Politica / I gesti di Mattarella: due illustrazioni per celebrare il settennato del Presidente
Politica / Così Draghi “il migliore” ha gettato il Paese nel caos tentando di “scappare” al Quirinale
Politica / Chi è Nino Di Matteo, il più votato al quarto scrutinio dopo Sergio Mattarella
Politica / Sabino Cassese nega di conoscere Salvini: “Quirinale? Perché escluderlo?”
Politica / Maddalena a TPI: “I voti per me sono un appello alla Costituzione, il neoliberismo è un danno per il Paese”
Cronaca / Quirinale, Casini, Draghi e Belloni in pole. Letta: “Non ci sarà un presidente di destra”
Politica / Chi è Sabino Cassese, il possibile candidato a sorpresa per il Quirinale
Politica / Quirinale, nuova fumata nera: Mattarella il più votato. Salvini: "Conto di chiudere domani". Torna l'ipotesi Frattini. Tajani incontra Draghi, Renzi: "Non siamo a X Factor"