Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:10
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Ballottaggio Roma, gli exit poll: le proiezioni dei risultati delle comunali

Immagine di copertina

Ballottaggio Roma, gli exit poll: le proiezioni dei risultati delle comunali

Domenica 17 e lunedì 18, a Roma si è svolto il ballottaggio per le elezioni comunali: ecco quali sono i risultati secondo le prime proiezioni degli exit poll, pubblicati subito dopo la chiusura delle urne avvenuta alle ore 15.

Ore 16,00 – Prima proiezione La7: Gualtieri sfiora il 60% – Secondo la prima proiezione di Swg per il TgLa7, che ha una copertura del 36%, Roberto Gualtieri, candidato del centrosinistra, è al 59,80% contro il 40,20% del candidato di centrodestra Enrico Michetti.

Ore 15,25 – Prima proiezione flash La7: Gualtieri avanti – Secondo la prima proiezioni flash di Swg per il TgLa7 il candidato del centrosinistra, Roberto Gualtieri, è accreditato tra il 57,2 e il 59,2% contro il 40,8-42,8% di Enrico Michetti.

Ore 15,00 – Istant Poll Sky: Gualtieri al 60% – Secondo gli istant poll di YouTrend per Sky il candidato del centrosinistra, Roberto Gualtieri, avrebbe nettamente vinto la competizione elettorale con una forbice che va dal 58 al 62% contro il 38-42% del candidato del centrodestra, Enrico Michetti.

roma exit poll

I candidati

A sfidarsi per la poltrona di sindaco di Roma sono Roberto Gualtieri, candidato del centrosinistra, ed Enrico Michetti, aspirante primo cittadino del centrodestra.

I due esponenti sono giunti al ballottaggio dopo i risultati del primo turno, che si è svolto il 3 e 4 ottobre scorso, in cui nessuno dei candidati in lizza è riuscito a raggiungere il 50% più uno dei consensi.

Al primo turno, infatti, Enrico Michetti è risultato il candidato più votato con il 30,4% dei consensi, pari a 334.548 preferenze, mentre Roberto Gualtieri si è fermato al 27,03%, guadagnano 299.976 voti.

Fuori dal ballottaggio, invece, gli altri due grandi candidati di questa tornata elettorale della Capitale, ovvero Carlo Calenda, arrivato terzo con il 19,81%, pari a 219.878 preferenze, e la sindaca uscente Virginia Raggi, che si è fermata al 19,09% ottenendo 211.936 voti.

TUTTO SULLE AMMINISTRATIVE 2021
Ti potrebbe interessare
Politica / Castellina: “Quirinale? Spero in un bis di Mattarella. Tra le donne la mia scelta è Rosy Bindi”
Politica / Monti: "Meno democrazia nella comunicazione, in guerra si accettano limitazioni alla libertà"
Politica / Dalla Maggioni alla von Furstenberg: la Roma che conta alla corte di Lady Di Maio
Ti potrebbe interessare
Politica / Castellina: “Quirinale? Spero in un bis di Mattarella. Tra le donne la mia scelta è Rosy Bindi”
Politica / Monti: "Meno democrazia nella comunicazione, in guerra si accettano limitazioni alla libertà"
Politica / Dalla Maggioni alla von Furstenberg: la Roma che conta alla corte di Lady Di Maio
Politica / “Vogliono tappare la bocca a Report”: parla Sigfrido Ranucci
Politica / “Caro TPI, sì è vero, sono un metallaro in pa-Pillon”: parla il senatore leghista
Politica / La politica è ormai latitante sulla mafia
Opinioni / Non tagliamo le ali della Repubblica (di G. Bettini)
Politica / Firmato il Trattato del Quirinale tra Italia e Francia, Draghi: “Patto storico”
Politica / L’Economist incorona Giorgia Meloni: “Può diventare la prima premier donna in Italia”
Politica / Melicchio (M5S) a TPI: “Ringraziare i ricercatori precari a parole non ha senso se non vengono assunti dal Cnr”