Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 21:58
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

“La donna non è una fattrice, si realizza con la maternità”: bufera per le parole di Tajani

Immagine di copertina

Una famiglia “senza figli non esiste” e “la donna si realizza totalmente con la maternità”: sono le parole pronunciate ieri dal coordinatore nazionale di Forza Italia Antonio Tajani durante la presentazione di “Mamma è bello”, una serie di iniziative pensate in vista della festa della mamma e organizzate per “promuovere nelle piazze, nei luoghi culturali e nelle istituzioni, la bellezza e la preziosità del ruolo di mamma”.

Dichiarazioni che però non sono andate giù ai partiti che siedono con lui in Consiglio dei Ministri, Pd e M5S, i quali hanno subito criticato l’uscita del coordinatore azzurro. Nel suo lungo intervento l’ex presidente del Parlamento Europeo ha parlato dell’importanza di sostenere le famiglie e di varare misure che incentivino la natalità nel Paese in deficit demografico perché “una famiglia senza figli non esiste” e senza figli l’economia non ha futuro.

“La famiglia va difesa ma una famiglia senza figli non esiste“, ha detto il numero due di Forza Italia, “perché si guarda al futuro”. “Ricordo il nostro grande impegno affinché nel progetto di Recovery ci fosse una parte consistente legata agli asili nido. Continuiamo ad andare in quella direzione. Bella questa iniziativa affinché ci possa essere una maternità tutelata e non messa in difficoltà dalle istituzioni”, ha aggiunto

Per Tajani, “uno Stato deve aiutare le donne che vogliono diventare mamme. Se decresce la popolazione si è sempre più poveri e le generazioni future sono destinate ad impoverirsi. Cosa sarebbe dei nostri istituti che elargiscono pensioni? Ci sarebbero conseguenze di un modello sociale che rischia di degradarsi anche dal punto di vista economico se non si favorisce la natalità”.

“Aiutare le donne – ha continuato – a poter aiutare i figli, pensiamo anche ai casi in cui ci siano figli disabili. Bisogna intervenire in maniera determinante. Trasmettere eredità e cultura è possibile solo se ci sono dei figli. Non è facile, ma non bisogna assolutamente penalizzare chi fa molti figli. Lo Stato deve mettere a disposizione le strutture che aiutino le donne che vogliono mettere al mondo tutti questi figli”, ha dichiarato Tajani

“Mettere sempre al centro  l’essere umano, la persona: questo è fondamentale per noi. Avere figli è anche una manifestazione di libertà, un modo per realizzarsi pienamente come padri e madri. Questo riguarda anche l’immagine della donna che abbiamo: bisogna tutelare le donne contro la violenza perché maternità significa anche rispetto della donna. La donna non è una fattrice, ma si realizza totalmente con la maternità e noi dobbiamo tutelare questo”, ha concluso.

“Leggo che Forza Italia dice che senza figli la famiglia non esiste. Ma come si fa? Dico io, come?”, ha commentato subito su Twitter il deputato dem Filippo Sensi. “Ma veramente? No figli = no famiglia. Quindi una coppia che non può o non vuole avere figli non è una famiglia? Ma Forza Italia è questa roba qua? Iper reazionaria e tradizionalista? C’è qualcuno che prende le distanze?”, ha scritto invece l’ex Ministra e deputata grillina Lucia Azzolina. 

Leggi anche: 1. Ddl Zan, via libera alla discussione in Commissione Giustizia: “Nessun accorpamento, il testo resta com’è” 2. Il ritorno dei giallorossi: Pd e M5S uniti contro la Lega sul Ddl Zan 3. Omofobia, la Lega lancia un suo disegno di legge: “Contributo maggiore rispetto al ddl Zan” 4. Fedez, la Lega contrattacca: “Vogliamo vedere il contratto tra società esterna e la Rai”

Ti potrebbe interessare
Politica / “Io alternativo agli ultra-liberisti, Draghi e Berlusconi hanno fatto danni” (di P. Maddalena)
Politica / Quirinale, Draghi lavora alla sua candidatura e avvia le “consultazioni” per il suo successore: Colao tra i favoriti
Cronaca / Vertice del centrosinistra sul Quirinale, Letta: “Nessuna intesa sui nomi, ne parleremo con il centrodestra”
Ti potrebbe interessare
Politica / “Io alternativo agli ultra-liberisti, Draghi e Berlusconi hanno fatto danni” (di P. Maddalena)
Politica / Quirinale, Draghi lavora alla sua candidatura e avvia le “consultazioni” per il suo successore: Colao tra i favoriti
Cronaca / Vertice del centrosinistra sul Quirinale, Letta: “Nessuna intesa sui nomi, ne parleremo con il centrodestra”
Cronaca / Beppe Grillo, l’accusa della procura: “Ha veicolato le richieste di Moby ai politici”. Le pressioni in chat a Toninelli
Politica / Grillo indagato, cosa c’è da sapere sull’inchiesta per traffico di influenze
Politica / Quirinale, Sgarbi: “Berlusconi è triste, l’operazione scoiattolo s’è fermata”
Politica / Salvini: “Penso che Draghi sarà premier anche nei prossimi mesi”
Politica / Imbarazzo al Senato: durante un convegno del M5S sulla Pa spunta un video porno
Politica / Quirinale, Salvini molla Berlusconi: “In arrivo una proposta della Lega per il Colle”
Politica / Scoppia la polemica nel Movimento 5 Stelle dopo le “due strade per il Quirinale” di Bettini