Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 21:17
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Opinioni

“Sciacalli”: la lettera del direttore della clinica di Piacenza ai dipendenti che hanno parlato con la stampa

Immagine di copertina
Credit: Pixabay

Piacenza, il direttore della clinica dei contagi definisce “sciacalli” i suoi dipendenti

Le inchieste di TPI e il Fatto sulle cliniche Piacenza e Sant’Antonino, nonché il servizio di Report sempre sulla stessa vicenda, hanno evidenziato quanta omissione e cattiva gestione dell’emergenza Coronavirus sia avvenuta in quelle cliniche. Decine di dipendenti tra donne delle pulizie, medici, oss e infermieri hanno raccontato di come non si siano comunicati tempestivamente i contagi avvenuti all’interno delle strutture e molti parenti di pazienti deceduti per il Coronavirus hanno testimoniato di come questi ultimi si siano ammalati lì dentro, senza che fossero stati avvisati dalla clinica di quello che stava accadendo.

Tutti i dipendenti che ho personalmente intervistato hanno raccontato che all’interno delle cliniche c’è un clima vessatorio, in cui qualsiasi rimostranza viene seguita da inviti a licenziarsi “tanto c’è la fila qui fuori per lavorare da noi”. Al momento è stato depositato un esposto in Procura, annunciata la richiesta di interrogazione parlamentare da Nicola Fratoianni e, pare, alcuni parenti di persone decedute lì dentro, intraprenderanno azioni legali.

La Ausl di Piacenza, nel frattempo, ha sempre difeso l’operato delle due cliniche convenzionate con comunicati in cui ringraziava il loro operato “per la sensibilità dimostrata”. A proposito di sensibilità, la stampa che ha indagato sulle due cliniche non ha mai avuto il pacere di potersi confrontare con il proprietario e direttore sanitario delle strutture Mario Sanna, il quale in una breve telefonata con l’inviato di Report (in cui ha detto di non voler rispondere ad alcuna domanda) si è autodefinito modestamente “scienziato”.

Ebbene, lo scienziato Mario Sanna, giusto per smentire le voci secondo le quali l’atteggiamento della direzione nei confronti dei dipendenti è di leggera, sussurrata, lieve arroganza, ha inviato una lettera al personale in cui in perfetto stile passivo-aggressivo, ricorda che “IO SONO QUA SEMPRE” e poi, già che c’è, dà degli “sciacalli” ai dipendenti che hanno osato parlare con i giornalisti. Davvero un bel clima lì dentro, non c’è che dire. Di sensibilità, oserei dire.

Leggi anche: 1. Coronavirus, cos’è successo a febbraio in quella clinica di Piacenza? La vera storia di un boom di contagi / 2. Lazio, 129 contagiati al Nomentana Hospital di Fonte Nuova: “Hanno spostato qui il focolaio di Nerola”

3. Morti sospette al Trivulzio, l’arcivescovo Paglia a TPI: “Abolire le case di riposo, combattere l’epidemia della solitudine” / 4. Coronavirus, la Rsa di Cremona che conta zero contagi: “Gli altri sconsigliavano le mascherine, da noi obbligatorie fin da subito”

Ti potrebbe interessare
Cronaca / 7.230 casi e 27 morti nell'ultimo giorno. Tasso di positività al 3,4%
Cronaca / Ostuni, musica alta alle 4 di notte: ex assessore scende in strada e distrugge la cassa a bastonate | VIDEO
Cronaca / “Ho due dosi di vaccino ReiThera e gli anticorpi alti ma non ho diritto al Green Pass. Abbandonato dallo Stato”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / 7.230 casi e 27 morti nell'ultimo giorno. Tasso di positività al 3,4%
Cronaca / Ostuni, musica alta alle 4 di notte: ex assessore scende in strada e distrugge la cassa a bastonate | VIDEO
Cronaca / “Ho due dosi di vaccino ReiThera e gli anticorpi alti ma non ho diritto al Green Pass. Abbandonato dallo Stato”
Cronaca / Green pass: da settembre obbligo per prof, studenti universitari e trasporti a lunga percorrenza
Cronaca / Il bambino tetraplegico rimasto senza alimenti per l’attacco hacker alla regione Lazio
Cronaca / Agrigento, l’appello dal letto di ospedale di una no-vax pentita
Cronaca / Il Cdm ha approvato il nuovo decreto sul Green Pass
Cronaca / Immunizzato il 61,8% della popolazione italiana
Cronaca / Il report dell’Aifa sui vaccini: 16 eventi gravi ogni 100mila dosi somministrate
Cronaca / Imola, violenta la figlia 15enne e la mette incinta