Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

We Run Rome 2018: si corre oggi la maratona di Roma giunta all’ottava edizione

Immagine di copertina

WE RUN ROME MARATONA – We Run Rome, la nota maratona di 10 chilometri che si corre nel centro storico della capitale, torna giungendo alla sua ottava edizione. Come per gli anni passati, anche questa volta per la manifestazione sportiva organizzata da Atleticom – società di marketing sportivo che si occupa anche de Il Miglio di Roma – è attesa la partecipazione di 10 mila persone.

Lo “start” per gli appassionati runners è previsto alle 14 del 31 dicembre alle Terme di Caracalla, esattamente come l’anno scorso; anche il percorso, infatti, non ha subito variazioni rispetto alla precedente edizione della We Run Rome, la quale si svolge con il contributo della Regione Lazio, il patrocinio del Comune di Roma, del CONI e sotto l’egida della Fidal.

Leggi anche “Maratona We Run Rome: percorso, strade chiuse e bus deviati”

We Run Rome Maratona | Il percorso

Il percorso della maratona è pensato per attraversare gli splendidi luoghi simbolo di Roma: dalle Terme di Caracalla la maratona prosegue infatti verso Circo Massimo, piazza Venezia, via del Corso, piazza di Spagna, piazza del Popolo, il Pincio, Villa Borghese, via Veneto, via dei Fori Imperiali, il Colosseo e, infine, il traguardo: il ritorno al punto di partenza, Terme di Caracalla.

We Run Rome, inoltre, è organizzata in modo tale da coinvolgere non solo corridori esperti, ma anche quei runners meno allenati ma che tengono a partecipare a questa bella manifestazione sportiva nel cuore della città eterna. La maratona avrà infatti tre diverse lunghezze di percorso: la 10 km agonistica, la 10 km non agonistica e la 5 km non agonistica. Per quanto riguarda quest’ultima opzione, il percorso sarà ridotto, nel senso che rispetterà il luogo di partenza e di arrivo – ossia le Terme di Caracalla – ma arriverà ai Fori Imperiali direttamente da piazza Venezia, evitando tutte le varie tappe del percorso agonistico completo.

L’appuntamento per tutti i runners che partecipano alla maratona è alle 12 del 31 dicembre allo stadio delle Terme di Caracalla Nando Martellini. Alle ore 14 partiranno le due maratone di 10 chilometri – sia la formula agonistica che non – mentre a seguire ci sarà quella con il percorso dimezzato a 5 chilometri.

La prova agonistica è riservata agli atleti con 16 anni di età compiuti entro la data della maratona, quindi il 31 dicembre 2018, mentre a quella non agonistica possono partecipare tutti coloro che abbiano compiuto 14 anni entro la stessa data. Nessun limite di età, invece, è previsto per la formula non agonistica dimezzata.

We Run Rome Maratona | Gli atleti in gara

We Run Rome 2018 vedrà la partecipazione, oltre che di 10 mila appassionati corridori, anche di noti atleti di fama internazionale. Tra questi Daniele Meucci, campione europeo della maratona del 2014, il keniano James Kibet – il vincitore della scorsa edizione della Atleticom – e Mahiedine Mekhissi-Benabbad, cinque volte campione europeo e vincitore di tre medaglie olimpiche (Pechino 2008, Londra 2012 e Rio de Janeiro 2016).

Infine, grande attesa c’è per la performance di Lonah Chemtai Salpeter, la atleta israeliana che ha conquistato l’oro ai recenti campionati europei di Berlino .

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI