Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 21:35
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

In arrivo il virus di primavera: “Almeno 200mila italiani a rischio”

Immagine di copertina

Anche se è finito l’inverno, non è il caso di abbassare la guardia: dopo l’influenza bisogna fare attenzione ai virus di primavera.

Come spiega il virologo dell’Università di Milano Fabrizio Pregliasco all’Adnkrons: “Complici gli sbalzi termici, possiamo stimare circa 200mila casi a settimana di forme virali variegate, soprattutto di tipo gastrointestinale”.

“Sta circolando molto, fra gli altri, l’enterovirus, che colpisce a tutte le età e spesso tutta la famiglia”, avverte ancora Pregliasco.

Quando arriva la primavera, poi, è bene prestare attenzione anche alle pollinosi.

“Complici le temperature anche molto elevate delle scorse settimane, molti alberi sono ormai in fiore e le pollinosi arrivano prima. Il problema non è tanto l’allergico noto, che se ne accorge subito e può correre ai ripari”.

“In questi anni stiamo avendo anche adulti di 20-30 anni che si scoprono allergici all’improvviso”, spiega il virologo. “Sono proprio loro a rischiare di confondere i sintomi della pollinosi con infezioni respiratore”.

Per dire se dietro un improvviso malessere vi sia un virus o una allergia, Pregliasco spiega che le forme allergiche “causano starnuti a salve, con fuoriuscita di liquido trasparente dal naso e dagli occhi”.

Il consiglio dell’esperto? “Non trascurare il problema: se i fastidi si protraggono per più di 4 giorni, è bene rivolgersi al medico per un approfondimento”.

>>Estate africana in vista: quando arriva e come prepararsi ad afa e temperature “infernali” sopra i 40 gradi

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI