Covid ultime 24h
casi +12.415
deceduti +377
tamponi +211.078
terapie intensive -17

Il video della bambina estratta viva dalle macerie

Nel terremoto del 24 agosto che ha devastato il centro Italia sono morte almeno 247 persone, tra cui molti bambini

Di TPI
Pubblicato il 25 Ago. 2016 alle 07:44
0
Immagine di copertina

A rendere più tragico il terremoto che mercoledì 24 agosto ha colpito il centro Italia è stata la morte di tanti bambini. Ma nella devastazione, alcuni momenti di gioia sono stati vissuti dai soccorritori quando i vigili del fuoco sono riusciti a estrarre viva ad Amatrice una bambina di dieci anni.

Nel video, ripreso dalle telecamere di SkyTg 24, si vede la piccola, spaventata, avvinghiarsi all’uomo che l’ha salvata, mentre le persone presenti la incoraggiano e applaudono. Un’altra vicenda a lieto fine è stata quella di Leone e Samuele, due fratellini di 7 e 4 anni sono stati estratti vivi dalle macerie a Pescara del Tronto. La nonna li ha salvati infilandoli insieme a lei sotto al letto.

Ma tanti altri bambini, purtroppo, non ce l’hanno fatta. Come Marisol Piermarini, morta nel crollo della casa dove si trovava insieme al papà Massimiliano e alla mamma Martina Turco, una giovane abruzzese scampata al terremoto dell’Aquila nel 2009. Per un destino beffardo la giovane donna aveva deciso di trasferirsi all’Aquila e qui aveva fatto famiglia.

Ci sono poi i due fratellini, uno di nove anni e l’altro di otto mesi, è la vittima più piccola della tragedia, sepolti insieme ai genitori sotto le macerie di una casa ad Accumuli.

Ad Amatrice tra le vittime ci sono un bambino di 4 anni, e due gemelli, Simone e Andrea, di 7 anni. I soccorritori hanno invece perso la lotta contro il tempo per salvare un bambino di 11 anni che per alcune ore ha chiamato aiuto, ma è stato estratto senza vita dalle macerie.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.