Trento, operaio ed ex sindacalista perseguitato dal vicino di casa: “Ogni volta che mi incontra canta Faccetta Nera”

Di Marco Nepi
Pubblicato il 22 Feb. 2019 alle 17:14 Aggiornato il 22 Feb. 2019 alle 17:16
0
Immagine di copertina

Se nel noto film di Lina Wertmüller i protagonisti erano un metalmeccanico e una parrucchiera, a Trento al centro di un episodio di cronaca che ha fatto parlare di sé si sono ritrovati un sindacalista e il suo vicino di casa. E se nella pellicola diretta dalla regista italiana, Metalmeccanico e parrucchiera in un turbine di sesso e politica, si raccontavano le vicende di un operaio comunista invaghito di una parrucchiera leghista, nel capoluogo del Trentino Alto-Adige un sindacalista socialista è stato perseguitato sul vicino di pianerottolo che, ogni volta che lo incontrava, iniziava a cantare “Faccetta nera”.

Il repertorio era sempre lo stesso e non cambiava in nessuna occasione. Ogni volta che i due uomini si incrociavano nell’androne del palazzo sul Lung’Adige, oppure per le scale, all’uomo che per anni si era battuto per difendere i diritti dei lavoratori toccava sentire l’odiata canzone “Faccetta Nera”, come riportato dal Giornale del Trentino.

All’inizio il vecchio sindacalista, ed ex operaio della Michelin, ha provato a reagire ma la strategia non è stata vincente: galvanizzato dalle reazioni del socialista, il vicino di casa cantava sempre più forte. Ha poi provato con il gioco del silenzio, cambiando tattica, ma nemmeno il nuovo piano di attacco ha funzionato.

Stremato, ha deciso di rivolgersi a un avvocato per tendere una denuncia per stalking nei confronti del vicino.

“Non tollero queste provocazioni e vorrei che smettesse. Se non lo farà sarò costretto ad andare fino in fondo e a trascinarlo in Tribunale. Ormai sono arrivato al punto di dover cambiare strada quando lo vedo da lontano per non sentire quella provocazione”, ha raccontato.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.