Me
HomeNews

Sciopero dei treni dell’8 marzo 2019: tutte le informazioni, previsti disagi in tutta Italia

Di Giovanni Macchi
Pubblicato il 8 Mar. 2019 alle 08:25 Aggiornato il 8 Mar. 2019 alle 08:48
Immagine di copertina

SCIOPERO 8 MARZO 2019 TRENI – AGGIORNAMENTO 8 MARZO 2018 – È arrivato il giorno dello sciopero generale indetto in occasione della festa della donna. Oggi dunque, in tutte le principali città italiane, milioni di pendolari avranno seri problemi a spostarsi a causa dello sciopero, che coinvolge quasi tutto il settore del trasporto pubblico, ma non solo.

L’agitazione è stata proposta dall’associazione Non una di meno, contro “la violenza maschile sulle donne, le discriminazioni di genere, contro la precarietà e la privatizzazione del Welfare, e a favore del diritto ai servizi pubblici gratuiti e accessibili, al reddito universale e incondizionato, alla casa, al lavoro, alla parità salariale, all’educazione scolastica, alla libertà di movimento, per le politiche di sostegno alla maternità e paternità condivisa”.

Tra le città interessate dallo sciopero spiccano Roma, Milano, Napoli, Torino, Genova, Bologna, Verona, Trieste, Parma, Catania. In queste e tante altre città, infatti, ci saranno notevoli disagi per la circolazione di metro, bus, filobus, tram, ma anche nei taxi, nel trasporto aereo, nel settore scolastico e sanitario.

Una delle fonti maggiori di preoccupazione è però quella che riguarda lo sciopero dei treni. All’agitazione, infatti, si è unito anche il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, che ha comunicato lo sciopero del personale dalle ore 00.00 alle ore 21.00.

Come comunicato sul sito di Trenitalia, i treni regionali saranno garantiti con servizi essenziali previsti in caso di sciopero nei giorni feriali: dunque, sarà possibile viaggiare con i treni regionali dalle ore 6.00 alle ore 9.00; dopo un’interruzione, il servizio riprende dalle 18.00 alle 21.00. Potete consultare qui quali sono le corse coperte durante queste fasce orarie.

Sciopero 8 marzo 2019 treni | Info utili

Chi ha in programma un viaggio (di lavoro o di piacere) con le Frecce di Trenitalia, sarà felice di sapere che non andrà incontro a nessun disagio, perché le Frecce circoleranno con regolarità.

Inoltre, Trenitalia ha dichiarato che il servizio Leonardo express, che collega Roma Termini all’aeroporto di Roma Fiumicinio, sarà garantito.

LEGGI ANCHE: Tutte le informazioni necessarie per lo sciopero dell’8 marzo 2019 a Milano

LEGGI ANCHE: Tutte le informazioni sullo sciopero dell’8 marzo 2019 a Roma

Importante è specificare che in corso di sciopero potrebbero essere effettuate delle variazioni non preventivabili, motivo per cui bisogna prestare la massima attenzione ai comunicati diffusi nelle stazioni.

Sciopero 8 marzo 2019 treni | Dritte di Trenitalia

I treni che sono già in viaggio nel corso dello sciopero arriveranno comunque a destinazione finale, nel caso in cui questa fosse raggiungibile entro un’ora dall’inizio dell’agitazione sindacale; in caso contrario, i treni potrebbero fermarsi entro quel lasso di tempo in stazioni precedenti alla destinazione finale.

LEGGI ANCHE: Tutto quello che c’è da sapere sulle manifestazioni in Italia l’8 marzo 2019

Riguardo la circolazione degli altri treni nazionali, Trenitalia ha comunicato già la cancellazione di alcune corse, tra cui la corsa delle 6:10 da Milano Centrale a Livorno Centrale. Qui potete visionare quali altri treni sono stati soppressi in vista dello sciopero.

Per ulteriori dubbi, potete contattare il numero verde 800-892021 dalle ore 9.00 di giovedì 7 alle ore 23.00 di venerdì 8 marzo 2019.

Dentro il Rojava, guerra di Siria