Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 13:39
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Maltempo in Sardegna: una frazione di Iglesias è stata evacuata

Immagine di copertina

Massicci allagamenti su tutta l'isola: colpita in particolare la località di San Benedetto, chiusa la statale 126

Maltempo Sardegna

Tutta la Sardegna è colpita in queste ore da forti precipitazioni.

L’isola è colpita in questi giorni dal ciclone Solveig, il quale ha provocato danni ingenti tra Nuoro e Olbia.

Nella frazione di San Benedetto, nel comune di Iglesias, è stata disposta l’evacuazione preventiva della popolazione a causa dei massicci allagamenti.

San Benedetto, che conta circa 200 abitanti, è stata colpita nella notte tra giovedì 3 e venerdì 4 maggio 2018 da una bomba d’acqua.

Sono coinvolti nell’evacuazione Vigili del Fuoco, Protezione civile, Carabinieri, Polizia e Forestale.

La strada statale 126 è stata chiusa al traffico per la presenza di massi sulla carreggiata.

Nei giorni scorsi abbondanti piogge avevano provocato allagamenti e frane e strade in diverse parti della Sardegna. L’Oristanese e la Gallura le zone maggiormente colpite.

A Siniscola, in provincia di Nuoro, sono caduti più di 170 mm di pioggia, 113 millimetri a Posada e più di 130 a San Teodoro.

Le scuole sono chiuse Olbia, Arzachena e Budoni.

In Gallura e in provincia di Oristano segnalati smottamenti e allagamenti. in molte località.

Fonti locali riportano che nella notte tra il 2 e il 3 Maggio è esondato il rio Mannu.

Si segnalano danni danni ad aziende agricole e abitazioni.

Non è la prima volta che la Sardegna viene colpita da vere e proprie bombe d’acqua: nel 2013 un ciclone fece cadere sull’isola circa 450 millilitri di pioggia in 12 ore.

Il bilancio fu di 16 morti e di circa 2 mila persone sfollate.

Il 4 e 5 maggio previsti temporali in tutta la regione.

 

Notizia in aggiornamento

 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI