Covid ultime 24h
casi +12.415
deceduti +377
tamponi +211.078
terapie intensive -17

San Lorenzo, crolla il muro di Villa Mercede: “Si è sentito un boato tremendo”

Di Laura Melissari
Pubblicato il 16 Dic. 2018 alle 09:46 Aggiornato il 16 Dic. 2018 alle 09:50
0
Immagine di copertina

Il muro perimetrale di Villa Mercede, a Roma, nel quartiere San Lorenzo, è crollato, provocando un grande boato. Il crollo è avvenuto intorno alla mezzanotte tra il 15 e il 16 dicembre 2018. Via dei Marrucini, vicinissima all’Università La Sapienza, è stata chiusa al traffico.

Secondo le prime testimonianze, il muro è crollato tutto insieme per una ventina di metri. Il marciapiede antistante la villa è coperto di detriti. Nonostante la zona fosse affollata, per via della “movida” del sabato sera, non ci sono feriti. “Si è sentito un boato tremendo”, ha scritto su Twitter un testimone.

Nella notte i vigili del Fuoco hanno rimosso i detriti.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.