Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 20:16
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

La Lega a Bari: 80 euro per una cena a base di ricci di mare, burrata e selfie con Salvini

Immagine di copertina
Credit: Repubblica

80 euro a persona per una cena con Salvini: è quanto hanno pagato 350 manager e sostenitori del leader leghista all’Hotel Palace di Bari in occasione della visita del vicepremier in Puglia.

La cena era organizzata dai leghisti Nuccio Altieri, ex deputato e Anna Rita Tateo, parlamentare, come riporta il quotidiano La Repubblica. Il costo dell’evento era diviso in 40 euro per l’autofinanziamento del partito e 40 per la cena.

La Lega a Bari inizia a organizzarsi, in vista del sostegno al candidato sindaco alle primarie di centrodestra, Fabio Romito.

La strada dell’Hotel Palace era chiusa al traffico e presidiata dai poliziotti per ragioni di sicurezza.

Tra gli imprenditori, come riferisce ancora Repubblica, ci sono Mimmo Di Paola, ex manager di aeroporti di Puglia e già candidato sindaco di centrodestra alle comunali del 2014, e Lorenzo Ranieri, titolare di un noto albergo barese. E ancora i politici Andrea Caroppo, segretario regionale della Lega, Enrico Balducci, Pino Monaco, Michele Picaro.

Il menù è rigorosamente pugliese: strudel di baccalà con patate e pomodori secchi, burrata e insalatone, cavatelli senatore Cappelli con salsa ai frutti di mare, crema di fave secche e finocchietto selvatico, pesce spada scottato in crosta di mandorle con cicoria scottata e crema all’arancio, mousse di ricotta composta di frutti di bosco e biscotto sbriciolato.

A fine cena il classico rituale: il selfie col ministro.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI