Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Speleologa sopravvissuta: “Dopo 12 ore dentro una grotta, la paura stava prendendo il sopravvento”

Immagine di copertina
L'operazione di salvataggio

Giusy Caldo, 42 anni di Brolo, era caduta, a 120 metri di profondità, in una grotta nelle Madonie. È stata tirata fuori dagli uomini del soccorso alpino

Salvata la speleologa ferita e bloccata in una grotta a 100 metri di profondità.

È salva e in buone condizioni Giusy Caldo, la speleologa di 42 anni rimasta bloccata da sabato pomeriggio all’interno dell’Abisso del Vento, la grotta nel territorio di Isnello, nel Palermitano, a più di cento metri di profondità.

La donna, che cadendo si era fratturata una gamba, è stata soccorsa da oltre 15 tecnici che hanno lavorato per tutta la notte in condizioni ambientali estremamente difficili.

“Sono grata agli uomini del soccorso alpino- dice Giusy a caldo – che non mi hanno lasciata sola un attimo. Certo ho avuto un po’ di paura ed ero molto stanca visto che sono stata costretta a restare per dodici ore nella grotta”. La grotta dove era rimasta intrappolata si chiama “l’ Abisso del Vento” e si trova alle pendici di Cozzo Balatelli, sulle Madonie, e ha uno sviluppo di circa due chilometri e una profondità di 220 metri.

“Nonostante le mie tante escursioni in questi anni non mi era mai successo di restare ferita”aggiunge la speleologa. Adesso dopo essere stata visitata al pronto soccorso dell’ospedale Civico di Palermo, è stata trasferita nel reparto di ortopedia perché dovrà subire un intervento ad una gamba fratturata.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI