Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 22:03
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Cosa è successo il 12 maggio nel mondo

Immagine di copertina

Un riassunto semplice e chiaro di quello che è successo oggi nel mondo

Turchia: un’autobomba è esplosa nei pressi di una caserma a Istanbul, in Turchia. I feriti sono almeno sette, sei militari e un civile. La Turchia è stata colpita da numerosi attacchi quest’anno, tra cui due attentati in aree turistiche di Istanbul, entrambi attribuiti all’Isis, e due autobombe nella capitale Ankara, rivendicati da un gruppo militante curdo affiliato al Pkk.

– Brasile: il senato brasiliano ha votato a favore dell’impeachment di Dilma Rousseff, accusata di aver manipolato i conti pubblici, con 52 voti a favore e 22 contrari. La camera bassa aveva già votato a favore dell’impeachment lo scorso 17 aprile, con 367 voti a favore, 137 contro, 7 astensioni e 2 assenti. Quando la decisione verrà notificata ufficialmente, la prima presidente donna del Brasile sarà sospesa, mettendo fine a 13 anni di governo del Partito dei lavoratori, quello di Dilma Rousseff. Il vicepresidente Michel Temer sarà presidente ad interim per la durata del processo. 

– Italia: il sindaco di Parma Federico Pizzarotti è stato indagato per abuso d’ufficio dalla procura di Parma riguardo la nomina del direttore generale del Teatro Regio, Anna Maria Meo, e della sua consulente Barbara Minghetti. La nomina, in cui viene coinvolto il sindaco quale capo della fondazione che gestisce il teatro, è avvenuta nel 2014 in seguito alle dimissioni dei precedenti amministratori, e ha avuto luogo per iniziativa del consiglio d’amministrazione dopo che un bando pubblico cui avevano preso parte 30 candidature non aveva avuto alcun esisto. 

– Nigeria: un attentato suicida nel quartiere governativo della città nord-orientale Maiduguri, in Nigeria, ha ucciso almeno cinque persone e ne ha ferite 19. L’attacco, nel centro della capitale dello stato del Borno, porta il segno distintivo del gruppo estremista Boko Haram, attivo prevalentemente in quell’area del paese da ormai sette anni e che ha causato la morte di migliaia di persone e ne ha costrette alla fuga almeno 2 milioni. 

– Turchia: l’accordo per consentire ai turchi di viaggiare senza visto in Europa verrà sciolto se la Turchia non rispetterà i suoi impegni, ha detto il presidente della Commissione europea. Jean-Claude Juncker ha inoltre sottolineato che le modifiche alle leggi anti-terrorismo in Turchia sono un prerequisito fondamentale da soddisfare in cambio della liberalizzazione dei visti. Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha però ripetutamente rifiutato di modificare queste norme e ha accusato l’Ue di “ipocrisia”. La questione dei visti fa parte dell’accordo sui migranti fra Bruxelles e Ankara, in vigore da marzo 2016.

– Romania: gli Stati Uniti hanno attivato uno scudo missilistico in Romania per fornire protezione all’area euroatlantica contro eventuali minacce provenienti dai cosiddetti “stati canaglia” (Iran, Corea del Nord, Siria e Sudan). Ma la Russia teme che possa essere utilizzato contro Mosca, indebolendo la sua capacità di deterrenza nucleare. Ufficiali statunitensi e della Nato hanno inaugurato il sistema – situato a Deveselu, circa 180 chilometri a sudovest d Bucarest – che ha la capacità di abbattere missili provenienti da paesi come l’Iran. 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI