Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 18:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

500 euro a ogni neodiciottenne italiano da investire in cultura contro il terrorismo

Immagine di copertina

Il premier Matteo Renzi vuole sconfiggere la minaccia del terrorismo con la cultura

Il premier italiano Matteo Renzi ha annunciato di voler rispondere alla minaccia del terrorismo con la cultura, dichiarando che per ogni euro speso nella sicurezza, il governo italiano ne investirà altrettanti nel settore artistico.

Durante il suo intervento all’evento Italia, Europa: una risposta al terrore, in una sala dei Musei capitolini a Roma, Renzi ha detto di voler destinare 500 euro per ciascuno dei 550mila neodiciottenni italiani del 2016.

Questo fondo servirà per finanziare una card culturale che rimborserà i biglietti di musei, teatri e siti archeologici a tutti coloro che hanno appena compiuto 18 anni.

Il governo impiegherà due miliardi totali tra cultura e sicurezza. Di questi, 150 milioni serviranno per l’ampliamento delle banche dati che aiutano nell’identificazione dei potenziali sospetti e per la cyber sicurezza, 50 milioni per i nuovi equipaggiamenti delle forze dell’ordine, 500 milioni per le esigenze strategiche della Difesa, 500 milioni da destinare alle periferie, 50 milioni per le borse di studio, 150 milioni per le associazioni culturali.

Alle forze dell’ordine, inoltre, Renzi ha annunciato di voler destinare 80 euro in busta paga indipendentemente dal reddito.

Il piano antiterrorismo presentato dal premier nel suo discorso sarà inserito nella Legge di Stabilità.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI