Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 13:40
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » News

“Quando si è tolto il casco l’ho riconosciuto”, il racconto dell’uomo che ha investito George Clooney in Sardegna

Immagine di copertina
George Clooney

L'attore, che era in Sardegna per girare una fiction, se l'è cavata con una ferita lieve alla gamba. A investirlo è stato un pensionato a bordo di una Mercedes

“L’ho capito appena si è tolto il casco. Certo, ho tentennato un attimo, ma era davvero impossibile non riconoscerlo”. Superato il primo spavento, Antonello Viglino, il pensionato che a bordo della sua Mercedes ha investito George Clooney mentre si trovava sul suo scooter in Sardegna, ha raccontatoLa Stampa come si sono svolti i fatti la mattina del’incidente, il 10 luglio.

Il celebre attore di Hollywood se l’è cavata con qualche giorno di prognosi ed è già stato dimesso dall’ospedale di Olbia, dove era stato sottoposto a una tac per un accertamento.

L’incidente è avvenuto attorno alle 8 del mattino sulla strada statale 125 al confine fra Olbia e Loiri Porto San Paolo, proprio davanti all’uscita dell’hotel Ollastu, sulla Costa Corallina.

L’attore si trova in Sardegna per girare “Catch 22”, la fiction tratta dal romanzo “Comma 22” di Joseph Heller.

Clooney stava uscendo dall’albergo a bordo dello scooter, mentre la macchina girava per entrare e non gli ha dato la precedenza. L’attore è finito sul parabrezza della Mercedes, procurandosi qualche escoriazione.

L’automobilista si è fermato e ha chiamato i soccorsi, dal momento che Clooney aveva un trauma – per fortuna non grave – alla gamba.

“Camminavo piano, non sono un pirata della strada”, ha detto Antonello Viglino. “Mi sono fermato e ho soccorso il conducente dello scooter. Non ho perso tempo, ho cercato di mantenere la lucidità, temevo si fosse fatto molto male. Ma ho fatto solo il mio dovere, di certo non potevo pensare di aver investito George Clooney”.

Il pensionato racconta che tutto è successo in un istante. “Appena mi sono avvicinato per soccorrerlo ho capito chi avevo di fronte”, ha detto a La Stampa.

Pochi istanti dopo sulla strada è arrivato anche un uomo di nome Mario Chironi, alla guida del suo camion, che racconta: “Clooney era molto spaventato, dolorante. Ho provato a consolarlo”.

I vigili, accorsi poco dopo, sono rimasti sbalorditi quando hanno chiesto nome e cognome a tutti i protagonisti dello scontro.

Il Corriere della Sera ha pubblicato un video che mostra l’incidente stradale in cui è rimasto coinvolto Clooney.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI