Me

Quali sono le migliori università italiane?

Due grafici mostrano la classifica delle migliori università italiane, tra quelle statali e quelle non statali

Di TPI
Pubblicato il 9 Gen. 2017 alle 13:12
Immagine di copertina

Quali sono le migliori università italiane? Due grafici mostrano la classifica degli atenei statali e non statali che nel 2016 hanno raggiunto i punteggi migliori. 

I punteggi tengono conto di vari indicatori che sono l’attrattività (percentuale degli immatricolati provenienti da un’altra regione), la sostenibilità (il numero medio di docenti di ruolo), gli stage, la mobilità internazionale, le borse di studio, la dispersione (la percentuale di immatricolati che si reiscrivono al secondo anno nello stesso ateneo, l’efficacia (la media pro capite dei crediti formativi ottenuti in un anno dagli iscritti), soddisfazione (giudizio dei laureati sui corsi di studio), percentuale di studenti occupati a un anno dal titolo. 

I grafici: