Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Fecondazione assistita, non è più reato selezionare gli embrioni sani in Italia

Immagine di copertina

Con una sentenza della Corte costituzionale, è stato abolito in Italia il divieto di selezionare gli embrioni sani in caso di gravi malattie genetiche

L’11 novembre 2015 la Corte Costituzionale ha stabilito che non è più un reato selezionare gli embrioni da impiantare nell’utero di una donna.

Questo varrà esclusivamente quando la pratica è finalizzata a evitare che vengano impiantati embrioni con gravi malattie trasmissibili.

La sentenza va quindi ad annullare gli articoli della legge 40 sulla procreazione assistita che riguardano la selezione degli embrioni e, in merito ai criteri relativi alla gravità delle malattie, si richiama agli stessi esistenti per la legge 194 sull’aborto.

La questione riguardo la costituzionalità della legge è nata nel corso di un procedimento penale del Tribunale di Napoli contro alcuni medici che erano stati accusati di sopprimere embrioni umani affetti da patologie, violando quindi gli articoli in questione della legge 40.

Resta invece in vigore il divieto di sopprimere gli embrioni malati, anche qualora fossero inutilizzati.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI