Covid ultime 24h
casi +21.994
deceduti +221
tamponi +174.398
terapie intensive +127

Previsioni meteo, il nuovo anno inizia con freddo e neve | Dove nevicherà

Di TPI
Pubblicato il 1 Gen. 2019 alle 11:08 Aggiornato il 1 Gen. 2019 alle 11:21
0
Immagine di copertina

Previsioni meteo: freddo e neve in arrivo. Aria molto fredda di matrice artica in arrivo sull’Italia dal 2 gennaio, con apice tra il 3 e il 4 gennaio.

Previsto nelle prossime ore un calo di oltre 10 gradi delle temperature con venti forti di Tramontana, Grecale e Maestrale, in particolare su Alpi e Appennino, dove si potranno avere giornate con massime sottozero o prossime allo zero.

Anche lungo le regioni adriatiche, dalla Romagna alla Puglia, le temperature diurne potrebbero non superare i 3-4°C.

Previsioni meteo: dove nevicherà

Neve altamente probabile in città come Rimini, Ancona, Macerata, Ascoli, Teramo, Pescara, Chieti, Termoli, Foggia e Bari, oltre ovviamente che in tutte le località appenniniche.

Fiocchi possibili anche a Lecce e Brindisi entro il 4 gennaio, così come a Matera, Taranto, Potenza, Benevento, Salerno. Al nord invece il tempo si manterrà in prevalenza soleggiato, secco ma freddo, salvo qualche nevicata sulle Alpi di confine orientali.

Previsioni meteo: da mercoledì 2 gennaio di freddo e neve

Ecco nel dettaglio le previsioni del tempo in Italia fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare.

Previsioni meteo mercoledì 2 gennaio 2019

Nord: addensamenti compatti su alpi e prealpi con nevicate diffuse, lungo i rilievi confinali, al di sopra dei 500 metri; cielo sereno o poco nuvoloso altrove. Al primo mattino addensamenti bassi e stratificati in Pianura Padana, accompagnati da foschie dense o locali banchi di nebbia, in rapido diradamento dalla seconda parte della mattinata.

Centro e Sardegna: al mattino cielo molto nuvoloso su tutto il centro, con deboli piogge o rovesci sparsi. Dal tardo mattino graduale diradamento della nuvolosità, sulle regioni tirreniche, con in serata ancora addensamenti compatti sulle regioni adriatiche con precipitazioni diffuse, a carattere nevoso sulle aree interne al di sopra dei 500 metri; cielo sereno o poco nuvoloso sul resto del centro.

Sud e Sicilia: al primo mattino cielo sereno o poco nuvoloso, ma con rapido aumento della nuvolosità compatta lungo le aree costiere delle regioni tirreniche. Dalla seconda parte della mattinata rapido aumento della nuvolosità compatta al resto del meridione, con piogge o rovesci diffusi, e locali nevicate dal pomeriggio, lungo l’area appenninica al di sopra dei 1000 metri.

Temperature: minime in diminuzione su alpi e prealpi, sulla Pianura Padana orientale e lungo le aree costiere adriatiche e ioniche, in aumento altrove; massime in sensibile diminuzione su alpi e prealpi, lungo la dorsale appenninica settentrionale e sulle regioni centrali adriatiche, generalmente stazionarie in Pianura Padana e sulle restanti aree adriatiche, in aumento altrove.

Centi: forti dai quadranti settentrionali, con ulteriori rinforzi sui rilievi e lungo le aree costiere.

Previsioni meteo giovedì 3 gennaio 2019

Addensamenti compatti su Abruzzo, regioni meridionali adriatiche, regioni ioniche ed aree interne delle regioni tirreniche meridionali peninsulari, con nevicate da sparse a diffuse; cielo sereno o poco nuvoloso sul resto del paese.

Previsioni meteo venerdì 4 gennaio 2019

Molte nubi sulle regioni centro-meridionali adriatiche, isole maggiori e bassa Calabria, con nevicate diffuse sulle regioni centro-meridionali adriatiche, Sicilia tirrenica e Calabria meridionale; cielo sereno o poco nuvoloso sul resto del paese.

Previsioni meteo sabato 5 gennaio 2019

Al mattino ancora residui addensamenti compatti sulle regioni meridionali adriatiche, Sicilia tirrenica, bassa Calabria ed aree alpine e prealpine, con nevicate diffuse sulle aree alpine e prealpine, sulle regioni meridionali adriatiche e sulla Sicilia tirrenica. Dal pomeriggio nuovo aumento della nuvolosità compatta sulle regioni tirreniche.

Previsioni meteo domenica 6 gennaio 2019

Nella giornata di domenica ancora addensamenti compatti su alpi e prealpi accompagnati da nevicate diffuse; nuvolosità irregolare, a tratti compatta al centro-sud, con nevicate diffuse sulle regioni adriatiche, e piogge o rovesci diffusi sulle due isole maggiori; cielo sereno o poco nuvoloso sul resto del paese.

Dalla tarda mattinata tendenza a diradamento della nuvolosità compatta sulle regioni centrali peninsulari e su quelle meridionali tirreniche dal pomeriggio.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.