Previsioni meteo, neve in arrivo nella serata del 19 dicembre: dove nevicherà

Di TPI
Pubblicato il 20 Dic. 2018 alle 07:00 Aggiornato il 20 Dic. 2018 alle 07:23
0
Immagine di copertina
Neve a Milano

Meteo. Neve in arrivo dalla serata del 19 dicembre, sulla Pianura Padana e in varie zone di Piemonte, Liguria, Lombardia ed Emilia Romagna.

Dove nevicherà. Dalle 18 – come confermato anche dalla Protezione civile –  la neve potrebbe cadere anche in città, in particolare a Torino e Milano. Ma saranno sopratutto Alessandria, Pavia, Lodi, Piacenza e Vercelli le città dove si potranno registrare i maggiori accumuli.

Un fronte perturbato di origine atlantica sta infatti interessando il Nord e porterà la neve anche in pianura. Tra la serata di mercoledì 19 dicembre e la prima parte della giornata di giovedì 20 dicembre si registreranno nevicate fino a quote pianeggianti sul Piemonte, sulla Lombardia e sull’Emilia occidentale.

La neve – con l’allerta diramanta in tutte le regioni del nord-ovest – è attesa su gran parte delle province del Piemonte e della Lombardia, ma anche a Parma e Piacenza. Tempo coperto ma asciutto sul resto del Nord.

Meteo Neve | Gli aggiornamenti

Come previsto, la neve è iniziata a cadere dal tardo pomeriggio del 19 dicembre, anche, copiosa in diverse zone soprattutto di Lombardia e Piemonte.

Nella serata di mercoledì 19 Dicembre e nella notte tra mercoledì e giovedì 20 dicembre le nevicate saranno copiose anche in pianura su tutto il Piemonte con almeno 6 cm a Torino, in Lombardia e sull’Emilia cento-occidentale con accumuli anche di 10cm-12cm di manto bianco; a Milano tra la notte di mercoledì 19 dicembre e la mattina di giovedì 20 dicembre cadranno in totale 8cm.

Dopo questo passaggio perturbato l’alta pressione tornerà su tutto il Paese: inevitabile, quindi, il ritorno della nebbia sulle principali pianure e vallate, sia alpine e prealpine che appenniniche.

Il tempo rimarrà invece stabile, con locali coperture e deboli precipitazioni, su Campania e Calabria, almeno fino alla Vigilia di Natale e con temperature in aumento, addirittura con clima mite al Centro-Sud.

Nel giorno di Natale è atteso invece un peggioramento che colpirà principalmente il Centro: nuove nevicate sono invece attesa per il giorno di Santo Stefano, anche a bassa quota su tutto il Nord.

(QUI LE PREVISIONI VERSO NATALE E CAPODANNO)

Previsioni meteo 19 dicembre | Neve al Nord

Molto nuvoloso sulle regioni di nord-ovest, con deboli piogge sulla Liguria e nevicate anche in pianura su Valle d’Aosta, Piemonte e Lombardia mentre sull’Appennino ligure la quota neve, inizialmente intorno ai 1200 metri, sarà in progressivo abbassamento fino a 400-500 metri.

Dal tardo pomeriggio inizieranno le precipitazioni che saranno di debole intensità e a carattere sparso e risulteranno nevose a quote collinari su Veneto e Friuli-Venezia Giulia, oltre 1200 metri invece sull’Appennino romagnolo.

Previsioni meteo 20 dicembre

Al primo mattino cielo molto nuvoloso o coperto con deboli fenomeni su Levante ligure, Lombardia, Emilia Romagna e Triveneto, nevosi fino a quote pianeggianti su aree lombarde ed emiliano-romagnole
centro-occidentali; attese nevicate anche su Trentino-Alto Adige, nonché sui rilievi veneti e friulani oltre i 500-700 metri.

Sulla Sardegna addensamenti consistenti con deboli precipitazioni sparse in successiva riduzione, con cielo poco nuvoloso o velato dalle ore pomeridiane.

Altrove all’inizio molte nubi compatte con piogge e rovesci diffusi su Toscana, Lazio, Umbria e Marche centro-settentrionali, con fenomeni localmente anche a carattere temporalesco che interesseranno al mattino le coste delle regioni tirreniche; atteso qualche fiocco di neve sui rilievi marchigiani ed abruzzesi oltre i 1500 metri.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.