Offerte di lavoro e concorsi: tutte le novità e gli ultimi aggiornamenti

Di Giulia Angeletti
Pubblicato il 19 Feb. 2019 alle 07:00 Aggiornato il 21 Feb. 2019 alle 12:53
0
Immagine di copertina

OFFERTE DI LAVORO – Cerchi lavoro? Qui puoi trovare tutte le offerte di lavoro – in Italia e non solo – e gli ultimi aggiornamenti sui concorsi pubblici.

Offerte di lavoro | I nuovi concorsi 2019

OFFERTE DI LAVORO – Sono previsti per il 2019 nuovi bandi di concorso. Infatti, anche grazie all’imminente approvazione della riforma delle pensioni, Quota 100 – che permettendo a molti lavoratori di andare in pensione faciliterà il turn over generazionale – si libereranno nuove posizioni all’interno della pubblica amministrazione.

Per di più, nella legge di Bilancio in corso di approvazione, sono state stanziate ampie risorse per il nuovo piano di assunzioni nella PA per il triennio 2019-2021; ecco qui di seguito, nel dettaglio, quali sono i settori che interesseranno i concorsi pubblici 2019.

  • Ispettorato Nazionale del Lavoro – ad inizio 2019 è prevista l’assunzione di 300 ispettori
  • Università – previsto l’inserimento di 1000 nuovi ricercatori
  • Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie e delle infrastrutture stradali (ANSFISA): anche qui, previsti nuovi inserimenti.

Per quanto riguarda invece le Forze dell’ordine, nel 2019 vi saranno concorsi per:

  • 2.135 Carabinieri
  • 1.943 Agenti nella Polizia di Stato
  • 1.133 Agenti della Guardia di Finanza
  • 939 Agenti Polizia Penitenziaria
  • 1.500 Vigili del fuoco

Attesissimo è poi il concorso pubblico che prevede l’assunzione di 10mila dipendenti da inserire in diversi Enti locali della Regione Campania. Queste le figure ricercate:

  • servizi finanziari e tributari
  • amministrazione
  • servizi sociali
  • area tecnica

Anche il ministero della Giustizia prevede di assumere nel 2019 200 magistrati ordinari, i quali si vanno ad aggiungere ai 330 già previsti per il concorso di Magistratura; questo perché la nuova legge prevede per la magistratura un incremento di organico di 600 unità.

Inoltre, sempre nel settore della PA, sono previste:

  • 500 assunzioni al Ministero dei beni culturali
  • 900 dipendenti presso il Ministero dell’interno
  • 350 unità presso il Ministero per l’ambiente
  • 70mila tra medici e dirigenti sanitari ospedalieri
  • Concorso scuola per docenti non abilitati

Offerte di lavoro | Bandi 2018 non ancora scaduti

OFFERTE DI LAVORO – Rimanendo sempre in tema di concorsi, qui di seguito invece elenchiamo i bandi 2018 non ancora scaduti.

Concorso Avvocati Banca d’Italia – il bando mette a disposizione 6 posti per laureati (con punteggio di almeno 105/110) già iscritti all’albo. La scadenza per presentare la propria candidatura è il 21 dicembre 2018.

Concorso Polizia Locale comune di Rimini – il Comune romagnolo mette a disposizione 8 posti per la Polizia Locale. Per poter presentare domanda gli unici requisiti richiesti sono il possesso della patente di guida, categoria B o superiore e A/A2 – o comunque l’impegno a conseguirla a proprio carico entro 11 mesi dalla data di assunzione – e la conoscenza di base della lingua inglese e di principi di informatica. La scadenza riportata da bando per la presentazione delle candidature è il 20 dicembre 2018.

Inoltre, sempre il comune di Rimini, mette a disposizione 10 posti per ispettori di polizia. Il titolo di studio richiesto per poter accedere al concorso è il Diploma di Laurea (vecchio ordinamento) in Giurisprudenza o in Scienze Politiche o la Laurea Specialistica o Magistrale, equiparate o equipollenti per legge, oppure Diplomi di Laurea triennale afferenti alle suddette classi di Laurea. Altri requisiti richiesti sono poi la patente di guida categoria B (o superiore) e A/A2. Anche per quanto riguarda il concorso per ispettori la scadenza è fissata al 20 dicembre 2018.

Concorso Notai – tale concorso mette a bando 300 posti per laureati in Giurisprudenza, i quali, oltre al titolo universitario, dovranno aver portato a compimento il periodo di pratica notarile. Elemento di assoluta novità per questo concorso è l’indebolimento di alcune soglie di sbarramento: i candidati non devono essere risultati “non idonei” per i cinque concorsi per notai precedenti, non più tre. La scadenza per la presentazione delle domande è il 22 dicembre 2018.

Concorso per magistrati ordinari – il bando prevede 330 posti a concorso per diventare magistrati. Per partecipare è necessario avere una serie di requisiti: aver conseguito un dottorato di ricerca in una materia giuridica e il diploma presso la Scuola di Specializzazione delle Professioni Legali, nonché aver terminato con esito positivo il tirocinio presso gli uffici giudiziari o l’Avvocatura dello Stato.

Al concorso possono accedere anche i magistrati onorari con almeno sei anni di servizio, i procuratori dello Stato e i magistrati amministrativi e contabili. A non poter accedere sono invece coloro che, alla scadenza dei termini per la presentazione della domanda, sono risultati non idonei ai precedenti tre medesimi concorsi; tale scadenza è prevista per il 17 dicembre.

Offerte di lavoro | Tutti gli annunci aggiornati

OFFERTE DI LAVORO – Qui di seguito le ultime offerte di lavoro e i migliori annunci, tutto in costante aggiornamento.

Poste Italiane. E’ stato grazie al raggiungimento di un accordo con le organizzazioni sindacali – Cgil, Slp Cisl e Uilposte – che Poste Italiane ha annunciato l’assunzione di 316 lavoratori in Veneto. Le posizioni ricercate dall’azienda sono quelle di sportellisti, portalettere e consulenti finanziari. Più nello specifico la divisione dei profili:

  • 145 posti – al fine di stabilizzare giovani che hanno già operato con contratti a tempo determinato – di  per Postini di cui 29 a Padova, 23 a Venezia, 29 a Verona, 5 a Belluno, 10 a Rovigo, 30 a Treviso e 19 a Vicenza;
  • 107 posti – con accesso tramite procedura di mobilità – per Addetti alla sportelleria tra Belluno, Padova, Rovigo, Treviso, Venezia, Verona e Vicenza
  • 16 posti – con contratto di apprendistato professionalizzante -per Sportellisti impiegati tra Belluno, Treviso, Verona, Vicenza e Rovigo
  • 23 posti – sempre con apprendistato – per Specialisti Consulente Finanziario nelle varie province
  • 25 posti per personale appartenente alle Categorie Protette sempre suddivisi tra le varie province

Per quanto attiene ai requisiti, tutte le posizioni richiedono diploma o laurea; mentre per le modalità di invio della domanda è possibile candidarsi tramite la sezione Lavora con noi del sito delle Poste e attendere poi la chiamata delle risorse umane dell’azienda. Non si conoscono ancora dettagli per quanto invece riguarda le stabilizzazioni, ma con tutta probabilità esse avranno una procedura differenziata.

Qui tutti i dettagli su requisiti e come candidarsi.

Enel. Anche per quanto riguarda Enel il raggiungimento di un accordo con i sindacati ha portato ad un’intesa per un piano di 500 assunzioni nel 2019. Le posizioni ricercate, sia per diplomati che laureati, sono rivolte a:

  • Junior application specialist (Roma)
  • IT procurement specialist (Milano)
  • Junior Analyst (Roma)
  • Financial and risk expert e Data Architect Engineer (Roma)

Qui tutti i dettagli su requisiti e come candidarsi.

Lindt. La Lindt, nota azienda svizzera produttrice di cioccolato nata nel 1845 grazie al pasticciere David Sprüngli-Schwarz e a suo figlio Rudolf Sprüngli-Ammann, è alla ricerca di nuovi profili professionali da inserire in azienda. Nello specifico ecco le posizioni aperte:

  • Manutentore Elettronico
  • Sales Controller
  • Operai Addetti alla Produzione
  • Internship National Account Management-Sales Modern Trade
  • Facility Specialist

Qui tutti i dettagli su requisiti e come candidarsi.

Novartis. La nota società farmaceutica svizzera, tra le maggiori a livello globale, è in crescita in Italia ed ha in programma un ricco piano di assunzioni per il 2019. Il gruppo prevede infatti di inserire 100 nuove risorse per ricoprire posizioni prevalentemente in Lombardia, ma anche altrove; i profili ricercati tra coloro che sono laureati in discipline scientifiche, economiche o tecniche nello specifico sono:

  • per la sede di Milano – Informatore scientifico del farmaco, Sales Force Effectiveness Specialist Vision Care eProduct Manager Surgical;
  • per la sede di Saluggia (VC) – Assistente di Magazzino, Quality Assurance Specialist, Validation Specialist;
  • per la sede di Origgio (VA) – Sales Force Effectiveness Specialist, Customer Marketing Manager, Market Access Manager, Business Planning Analysis Analyst, Communication and Social Media Manager.
  • per altre sedi – Cyclotron Engineer  (Pozzilli – Isernia), Market Access Manager (area centro Sud Italia) Qualified Person (Colleretto Giacosa – Torino).

Come la maggior parte delle grandi aziende, al fine di candidarsi è necessario compilare un apposito form disponibile sul sito e caricare il proprio Curriculum Vitae.

Huawei. Il colosso che opera nell’Information and Communication Technology è alla ricerca di nuovo personale in Svizzera, dove ha la sua sede centrale a Liebefeld, nel cantone di Berna. “Vogliamo creare il 50 per cento dei nuovi posti di lavoro quest’anno e prevediamo una crescita di circa il 30% negli anni successivi” ha infatti dichiarato proprio il responsabile della filiale elvetica di Huawei, Haitao Wang.

Il Corriere del Ticino parla di un vasto piano di assunzioni che partirà nei prossimi mesi, quindi da inizio 2019; il numero di persone che l’azienda cinese ha intenzione di inserire nel proprio organico non è ancora chiaro, ma di certo c’è che i lavoratori dovranno operare, come detto, nella sede di Liebefeld, a Losanna, oppure nel Canton Zurigo.

Ma la ricerca di nuovo personale non riguarderà solo la Svizzera: attualmente infatti l’azienda ha aperto delle posizioni anche su Roma (per Ip Engineer)  e Milano (per Server Sales Manager, Wireless Product Manager, Wave Radar Antenna Engineer, Senior Visual Designer). In generale, per tenere d’occhio le novità sul fronte assunzioni provenienti dal colosso hi-tech – come per candidarsi per le posizioni già aperte – è possibile monitorare il profilo LinkedIn della Huawei o accedere direttamente alla sezione recruiting del sito.

Accenture. Nuove assunzioni in arrivo per il 2019 anche da parte di Accenture, la nota azienda di consulenza e servizi. La ricerca di nuovo personale, nello specifico, riguarderà i settori digitale e tecnologico: il piano prevede l’inserimento di ben 150 nuovi lavoratori da reclutare a Roma, Napoli, Torino e Milano.

Le figure ricercate sono diverse: su Milano ad esempio la ricerca è per Artificial Intelligence Consultant, OPD Banking & Capital Market Manager, Business Process Delivery, Operation Strategy Consultant, Digital Transformation Consultant, su Torino per Junior Cloud Design Specialist, Energy Facility Manager, Security Analyst, Technical SEO Consultant e su Napoli Identity & Access Management Security Team Lead e Salesforce Delivery Developer.

Per quanto riguarda Roma, invece, le posizioni aperte sono per Operations Networking Consultant, Artificial Intelligence Consultant, Process Junior Analyst Telco e Aereospace & Defence, Digital Transformation Consultant, Process Junior Analyst Telco e Aereospace & Defence.

Come sempre, oltre che sulla pagina LinkedIn della società, è possibile monitorare le offerte di lavoro e candidarsi tramite la sezione Lavora con noi del sito ufficiale di Accenture.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.