Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 11:35
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Nonna Teresa da Brindisi vola in Qatar per il Capodanno con lo sceicco

Immagine di copertina
Doha. Credit: AFP

I due si conoscono da più di vent'anni, quando lui visitando la città aveva bisogno di una toilette e lei lo ospitò in casa sua

Teresa Borsetti è salita a bordo della lussuosa Qatar Airways ed è volata a Doha insieme alla sua famiglia per festeggiare Capodanno. Ha 89 anni, è di Brindisi e in Qatar è stata ospite di uno degli uomini più ricchi del mondo: l’ex emiro Hamad bin Khalifa Al Than e fondatore della tv araba Al Jazeera.

I due sono amici da oltre vent’anni. Era il 1997 quando si sono conosciuti proprio nella cittadina pugliese che affaccia sul mar Adriatico. È una storia bizzarra e allo stesso tempo dolcissima che nasce dal gesto gentile di una anziana signora.

Dopo 22 anni lo sceicco si è ricordato del gesto di Teresa e ha voluto offrire a lei e alla sua calorosa famiglia un Capodanno diverso. Circa 20 anni fa infatti lo sceicco si trovava a Brindisi, dove aveva appena ormeggiato il suo panfilo per una sosta tecnica. L’ex emiro nell’attesa decise di fare una visita della città.

Hamad bin Khalifa al-Thani si ritrovò nei vicoli delle “Sciabiche”, il borgo dei pescatori di Brindisi. Aveva bisogno di andare in bagno, ma bar e ristoranti erano tutti chiusi, così chiese alla signora Teresa, che si trovava seduta fuori dall’uscio di casa, di utilizzare il suo bagno.

“Era un uomo molto alto, di bell’aspetto – ha raccontato Antonella Conte, figlia della signora Borsetti- e scuro di carnagione. Aveva bisogno di un bagno, era accompagnato dalle sue guardie del corpo e c’era l’agente marittimo Teo Titi che curava la sua permanenza a Brindisi. Mia madre lo ha accolto in casa, permettendogli di usufruire del bagno. Qui prima non c’erano locali pubblici. Solo dopo le è stato detto che si trattava di un emiro”.

Il 19 agosto scorso, l’ex emiro è tornato con il suo yacht di 124 metri in Puglia ed è andato a salutare l’89enne. All’incontro, avvenuto il 16 agosto, era presente tutta la famiglia di Teresa Borsetti, i suoi 10 figli e tutti i nipoti.

Hamad bin Khalifa Al Thani accompagnato dalla scorta, la figlia e il genero ha chiesto di poter visitare l’anziana donna per ringraziarla dell’ospitalità che le aveva offerto a distanza di anni. Appena ha visto nonna Teresa l’ha abbracciata. Lei, accogliente come sempre, ha offerto loro il caffè nella sua umile cucina.

L’ex emiro si è trattenuto per chiacchierare con la signora: lui parlava in inglese e l’agente faceva da traduttore. “È stato un momento bellissimo per nostra madre – ha detto la figlia Antonella – era emozionata. Noi tutti la guardavamo entusiasti”.

Prima di congedarsi Hamad bin Khalifa al-Thani le ha consegnato un regalo. È stato in quel momento che lo sceicco ha invitato Teresa e i suoi familiari in Qatar. Loro, entusiasti, sono saliti sul volo per Doha e hanno festeggiato l’arrivo del 2019 a migliaia di chilometri da casa.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI