Covid ultime 24h
casi +13.447
deceduti +476
tamponi +304.990
terapie intensive -67

Cosa succede oggi nel mondo

Tutti i fatti da sapere per il 9 gennaio 2017

Di TPI
Pubblicato il 9 Gen. 2017 alle 07:42
0
Immagine di copertina

Stati Uniti: Si è tenuta ieri, 8 gennaio, la premiazione della 74esima edizione dei Golden Globe 2017 a Los Angeles, cerimonia di assegnazione dei premi della stampa estera a Hollywood condotta da Jimmy Fallon. Grande successo per il musical La La Land, di Damien Chazelle con Emma Stone e Ryan Gosling, che si è aggiudicato 7 premi, tra cui miglior commedia, e miglior attore e attrice per i suoi protagonisti.

– Israele: il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu si è detto convinto che l’attentatore che ieri, 8 gennaio 2017, ha investito con un camion e ha ucciso 4 persone a Gerusalemme, è un sostenitore del sedicente Stato islamico. Grande commozione nel paese per la morte dei 4 giovani soldati, 3 ragazze e un ragazzo. 

– Europa: continua in tutta Europa un’ondata di gelo straordinaria, che ha provocato la morte di almeno 20 persone nel paese. Temperature straordinariamente basse nei paesi del Mediterraneo, abituati a climi invernali molto più miti. 

– Brasile: quattro persone sono rimaste uccise in un carcere di Manaus, dove sono scoppiate nuove violenze tra gang rivali. La settimana scorsa nello stesso carcere Vidal Pessoa erano morte altre 56 persone. 

– Venezuela: il presidente Nicolas Maduro ha annunciato che il salario minimo sarà aumentato del 50 per cento, per combattere l’inflazione. I suoi oppositori sostengono che la mossa non farà altro che peggiorare la crisi nel paese. 

– Cina: a Pechino sarà creato un nuovo corpo di polizia ambientale per combattere l’inquinamento nel paese. 

– Cipro: entrano oggi nella fase finale i negoziati di pace a Cipro iniziati 18 mesi fa, tra la comunità turca e quella greca per superare le divisioni, durate decenni, sull’isola. 

– Iran: tre giorni di lutto nel paese per la morte di Hashemi Rafsanjani, l’ex presidente iraniano morto l’8 gennaio 2017 all’età di 82 anni. 

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.