Cosa succede oggi nel mondo

Tutto quello che c’è da sapere per la giornata del 28 dicembre 2016

Di TPI
Pubblicato il 28 Dic. 2016 alle 07:30
0
Immagine di copertina

Italia: la Bce ha costretto Monte dei Paschi e lo stato a rivedere i loro piani. I calcoli calibrati su un aumento di capitale da 5 miliardi di euro dovranno ora essere rivisti nell’ottica degli 8,8 miliardi imposti da Francoforte per il salvataggio della banca. Con la ‘ricapitalizzazione precauzionale’ lo Stato potrebbe arrivare a controllare fino al 75 per cento del capitale del Monte Paschi, investendo 6,6 miliardi. Poi il cda di Mps dovrà rivedere profondamente il piano industriale varato a ottobre.

Germania: sette giovani migranti sono stati arrestati con l’accusa di tentato omicidio dopo aver tentato di dare fuoco a un senzatetto il giorno di Natale. Provengono da Siria e Libano e sono stati accolti a Berlino come richiedenti asilo.

Olanda: un laboratorio di fecondazione in vitro ha annunciato che 26 donne potrebbero essere state fertilizzate con lo sperma proveniente da un uomo diverso da quello che sarebbe dovuto essere il padre biologico.

Stati Uniti: Shinzo Abe e Barack Obama hanno visitato l’Arizona Memorial di Pearl Harbor. Una visita ”storica”, così l’ha definita Obama, che mostra ”il potere della riconciliazione’’ e dimostra come le ”ferite di guerra possono cedere il passo all’amicizia”. Abe ha presentato le sue ”condoglianze sincere ed eterne” per le vittime di Pearl Harbor, teatro dell’attacco a sorpresa in cui 75 anni fa persero la vita 2.400 americani e che decretò l’entrata degli Stati Uniti nella Seconda Guerra Mondiale.

Argentina: l’ex presidente argentina Cristina Fernandez de Kirchner è stata accusata dalla giustizia di aver fatto parte di una rete illegale che pilotava l’assegnazione dei lavori pubblici per favorire il costruttore Lazaro Baez, che era in realtà il suo socio occulto e riciclava una parte dei finanziamenti pubblici attraverso aziende fantasma in vari paradisi fiscali.

Afghanistan: un parlamentare afghano della provincia centrale di Bamiyan è rimasto ferito insieme ad un figlio a Kabul, mentre una sua guardia del corpo è morta, quando un ordigno, probabilmente una mina magnetica, è esplosa sul veicolo su cui viaggiava.

India: almeno due passeggeri sono morti ed altri 38 sono rimasti feriti oggi prima dell’alba in India per il deragliamento di 15 vagoni del treno espresso Sealdah-Ajmer, in un incidente che ha causato l’interruzione del traffico ferroviario verso l’importante snodo di Kanpur. Giunte sul posto, le squadre dei soccorritori hanno organizzato il trasferimento dei feriti negli ospedali di zona.

Thailandia: gli utenti Facebook a Bangkok sono stati allertati per un’esplosione nella capitale della Thailandia dopo che il social network aveva attivato il suo servizio Safety Check. Ma non si trattava di un’esplosione ma di una protesta durante la quale un manifestante ha lanciato alcuni petardi.

Giappone: nuovo crollo alla Borsa di Tokyo per il titolo della Toshiba, una delle maggiori società di elettronica giapponesi, dopo l’annuncio di ieri circa una possibile svalutazione degli asset di una divisione statunitense per svariati miliardi di dollari. Le azioni quest’oggi hanno perso il 20 per cento, il massimo consentito dalle autorità di Borsa.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.