Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 22:01
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Cosa succede oggi nel mondo

Immagine di copertina

Tutti i fatti da sapere per il 21 giugno 2016

Belgio: un uomo è stato arrestato questa mattina perché sospettato di avere dell’esplosivo da usare nel centro commerciale City2 di Bruxelles. 

– Stati Uniti: un cittadino britannico di 20 anni è stato arrestato perché avrebbe tentato di sparare a Donald Trump durante un comizio a Las Vegas, con una pistola rubata a un agente di polizia. 

– Giordania: l’esercito giordano ha reso noto che un’autobomba è esplosa vicino un campo profughi al confine con la Siria, uccidendo soldati giordani. 

– Giappone: l’esercito giapponese è in allerta per un possibile lancio di un missile balistico da parte della Corea del Nord. 

– Birmania: la leader Aung San Suu Kyi ha fatto sapere a una commissione speciale per i diritti umani delle Nazioni Unite che il governo birmano eviterà di usare il termine “Rohingya” per descrivere la minoranza musulmana perseguitata nel nord-ovest del paese. 

– Stati Uniti: il candidato repubblicano Donald Trump ha licenziato il direttore della campagna elettorale Corey Lewandowski, nonostante i successi che hanno portato Trump a ottenere la nomination repubblicana. Il motivo sarebbe da ricercare nel fatto che Lewandowski non avesse buone relazioni con il resto dello staff e con la stampa.

– Messico: almeno 8 persone sono rimaste uccise negli scontri tra la polizia e gli insegnanti. 

– Iraq: fonti interne all’esercito hanno detto che i soldati iracheni stanno avanzando nella riconquista di Falluja dalle mani del sedicente Stato islamico. 

– Repubblica democratica del Congo: il governo ha dichiarato l’inizio di un’epidemia di febbre gialla in tre province del paese tra cui la capitale Kinshasa. Almeno 1000 sono i casi monitorati. 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI