Covid ultime 24h
casi 18.938
deceduti +718
tamponi +362.973
terapie intensive -60

Cosa succede oggi nel mondo

Tutti i fatti da sapere per il 10 gennaio 2017

Di TPI
Pubblicato il 10 Gen. 2017 alle 07:37
0
Immagine di copertina

Stati Uniti: Donald Trump ha scelto il marito di sua figlia, Jared Kushner, come consigliere senior. I democratici hanno chiesto che sulla nomina intervenga il dipartimento di giustizia per stabilire se ciò infrange le leggi anti-nepotismo e sul conflitto di interessi. 

– Iran: decine di migliaia di iraniani sono attesi nella capitale Tehran per i funerali di Akbar Hashemi Rafsanjani. La cerimonia si terrà alla Tehran University e sarà officiata dall’Ayatollah Ali Khamenei.

– Europa: continua l’ondata di gelo straordinaria che ha colpito in particolar modo l’Europa orientale. Almeno 30 persone sono morte a causa delle basse temperature. Difficilissime le condizioni anche per migliaia di migranti in Serbia, che vivono in rifugi di fortuna e sono esposti a neve e gelo. 

– Colombia: un ponte sospeso nella città di Villavicencio è crollato, uccidendo almeno 11 persone, tra cui un bambino. La causa del crollo sarebbe il troppo peso dovuto alle numerose persone che si trovavano sul ponte, che rappresentava un’attrazione turistica per la zona. 

– Russia: il console russo ad Atene, Andrey Malanin, è stato trovato morto nel suo appartamento. Inizialmente si pensava fosse morto per cause naturali, ma la polizia sta ora indagando sul caso. 

– Irlanda del Nord: il vice primo ministro Martin McGuinness ha rassegnato le sue dimissioni per protestare contro una legge sulle energie rinnovabili. 

– Giappone: alcuni scienziati giapponesi sostengono di aver individuato l’elemento mancante nel cuore della Terra, sul quale si era studiato per anni. Secondo Eiji Ohtani, dell’università di Tokyo si tratta del silicone. 

– Birmania: almeno 65mila rohingya sono scappati dalla Birmania verso il Bangladesh a causa del violento giro di vite dell’esercito nello stato di Rakhine. È quanto emerge da un rapporto delle Nazioni Unite. 

– Germania: il governo sta investigando sulla straordinaria diffusione di notizie false nell’ambito di una più ampia indagine sulla presunta intromissione della Russia nelle elezioni tedesche del 2016.

– Stati Uniti: la polizia di Los Angeles ha arrestato l’artista trentenne Zachary Cole Fernandez che alcuni giorni fa aveva trasformato la scritta Hollywood in “Hollyweed”. 

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.