Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 20:31
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Nadia Toffa pubblica un post sull’Olocausto e sugli ebrei: è bufera

Immagine di copertina
Nadia Toffa. Credit: Getty Images

Nadia Toffa ha pubblicato un post su Twitter in cui esprime la sua opinione sulla guerra tra Israele e Palestina e sulle vittime dell’Olocausto.

“Capisco profondamente il dolore per l’Olocausto ma la storia dice che i palestinesi erano lì da tempo”.

Questo è il post dell’inviata del programma televisivo Le Iene che ha scatenato la bufera sui social. Gli utenti hanno subito commentato attaccando la giornalista.

In tanti hanno chiesto quale fosse il nesso tra la questione mediorientale e la Shoah.

“Preghiamo per la pace e anche per le cazzate che dici. Più pace per tutti e meno kazzari geopolitici in web. Amen”, ha scritto un utente.

“Preghi per ció che vuole ma ci risparmi lezioni di storia! Il suo Bignami per giunta sembra aver pure decine di pagine mancanti. Le dicono qualcosa Abramo, Isacco, Giacobbe, Mosè, David, Salomone e perfino tal Gesù? O che forse a Masada si suicidarono in massa i nonni di Arafat?”, ha commentato un altro.

“Può spiegare il nesso tra Olocausto e quello che afferma?”, si legge ancora in un altro tweet.

Nadia Toffa: “Torno in tv con i miei capelli, finalmente”

Nadia Toffa, il commento shock su Instagram: “Morirai ad agosto”

Nadia Toffa, il tweet al veleno su Greta Thunberg e lo sciopero per il clima

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI