Covid ultime 24h
casi +31.084
deceduti +199
tamponi +215.085
terapie intensive +95

Cordoglio in rete per la morte di Rita Borsellino, ma la donna è morta 7 mesi fa

Di Laura Melissari
Pubblicato il 1 Apr. 2019 alle 13:49 Aggiornato il 1 Apr. 2019 alle 13:49
0
Immagine di copertina

Stanno girando in queste ore tanti commenti di cordoglio per la morte di Rita Borsellino. Ma la donna è morta il 15 agosto dell’anno scorso.

Non è chiaro perché su Facebook e su Twitter ci siano decine di commenti e condivisioni di articoli che però risalgono ad agosto 2018. In tanti hanno fatto notare come molti utenti abbiano condiviso la notizia, senza aprire il link, altrimenti si sarebbero accorti che si tratta di una notizia ormai datata.

“Di #RitaBorsellino ve ne fotteva talmente tanto quando era in vita che non vi eravate manco accorti che era già morta da 7 mesi e state ricondividendo la notizia. Tutti affranti. Sssseh”, scrive un utente su Twitter.

L’articolo più condiviso è quello di Repubblica, risalente a 8 mesi fa.

Non è chiaro se la diffusione sia legata a una sorta di pesce d’aprile o se sia un caso che all’improvviso tantissimi utenti hanno ricominciato a condividere la notizia.

Un utente fa però notare qualcosa di strano: “Non ho idea di cosa sia successo era un post pubblicato all’epoca che non so come è riapparso ieri nella mia TL. Francamente ignoro come possa tecnicamente capitare”, scrive su Twitter.

Un’altra utente, una giornalista con circa 9mila follower, cavalcando il pesce d’aprile scrive: “Scusate ma stanotte, sveglia per colpa dell’insonnia da ora legale, ho ricondiviso la vecchia notizia della morte di Rita Borsellino e stamattina al risveglio, quando me ne sono accorta e l’ho cancellata, mi eravate già venuti dietro in tanti. #1aprile”.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.