Covid ultime 24h
casi +9.938
deceduti +73
tamponi +98.862
terapie intensive +47

Modena, trovato cadavere di donna: era nuda e con segni di violenze

Di Enrico Mingori
Pubblicato il 7 Apr. 2019 alle 15:26 Aggiornato il 7 Apr. 2019 alle 15:41
0
Immagine di copertina

Il corpo senza vita di una giovane donna è stato ritrovato in un fosso nelle campagne alle porte di Modena. Il ritrovamento è avvenuto nella tarda mattina di domenica 7 aprile 2019 lungo stradello Toni, nella frazione di Albareto.

Stando alle prime informazioni, sembra che il corpo della donna, fosse nudo e con segni di violenze. La vittima sarebbe una straniera di razza caucasica. Si ipotizza un caso di omicidio.

A notare il cadavere e dare l’allarme è stato un passante. Inutile l’intervento dei soccorsi. La zona è stata isolata dalla forze dell’ordine. Sul posto la Squadra mobile di Modena e la Polizia scientifica.

Notizia in aggiornamento

Sfonda la porta a colpi di pistola e uccide la ex moglie

Trapani, 25enne uccisa: cadavere bruciato. Arrestati l’amica e il suo fidanzato

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.