Covid ultime 24h
casi +8.561
deceduti +420
tamponi +143.116
terapie intensive +21

“Costretta a tornare vergine e a sposare un musulmano”: la storia di Jasirah che era innamorata di un italiano

La ragazza: "Meglio suicidarmi piuttosto che essere ripudiata"

Di Beatrice Tomasini
Pubblicato il 27 Feb. 2019 alle 17:38
0
Immagine di copertina
Due sposi musulmani convolano a nozze

Costretta a ricostruirsi l’imene per sposare un musulmano. Jasirah (nome è di fantasia), una marocchina di 34 anni da tanti anni in Italia, è dovuta tornare nel suo paese per sottoporsi a un delicato intervento chirurgico: l’unica soluzione per arrivare illibata alle nozze con un suo connazionale e non essere ripudiata dalla famiglia.

Secondo la religione musulmana, una donna può sposarsi soltanto se vergine. Non il caso di Jasirah che qualche tempo fa aveva avuto una storia d’amore con un operaio brianzolo di 42 anni. “Avevo appena compiuto 28 anni ed ero ancora vergine – racconta la ragazza – Mi confidai solo con un’amica raccontando anche di Ahmed, un ragazzo marocchino che mi era stato presentato da mio padre quando ero piccola. Ma come farai, mi diceva la mia amica, se poi dovrai sposarlo?”.

Un rischio altissimo per la ragazza originaria di Rabat: “Se mi avessero scoperto, avrei fatto prima a suicidarmi”. E così, una volta tornata in Marocco con una trappola per andare a trovare la famiglia, Jasirah si è vista prima ritirare il passaporto dal fratello maggiore e poi è stata intimata di sposare Ahmed, il ragazzo che aveva chiesto la mano ai suoi genitori.

Così la decisione, tragica e sofferta, di sottoporsi alla chirurgia: “Il dottore mi rincuorò dicendomi che con 200 euro sarei tornata come prima, mi sarei sposata senza intoppi e che il mio futuro marito non si sarebbe accorto di nulla”. Dopo il matrimonio combinato con Ahmed, la 34enne non ha mai più sentito e visto il grande amore della sua vita, Luciano, l’uomo con cui aveva deciso di essere felice e vivere serenamente la sua sessualità.

Leggi anche: No, non c’è alcun versetto nel Corano che vieta alle donne musulmane di sposare un non musulmano

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.