Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 18:19
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Il marò Salvatore Girone torna in Italia

Immagine di copertina

La decisione dei Tribunale dell’Aja sul fuciliere trattenuto in India accoglie le richieste dell’Italia in vista dell’arbitrato

Il Tribunale dell’Aja ha accolto la richiesta italiana e ha stabilito che il marò Salvatore Girone faccia rientro in Italia fino alla conclusione del procedimento arbitrale nei suoi confonti.

Girone è ancora trattenuto in India dal febbraio del 2012 con l’accusa di avere ucciso, insieme a Massimiliano Latorre, due pescatori scambiati per pirati.

Il procedimento arbitrale al Tribunale dell’Aja stabilirà se spetti all’Italia o all’India la giurisdizione sul caso dei due marò.

L’Italia aveva inviato ai giudici dell’Aja una serie di considerazioni legali e di ordine umanitario derivanti dalla permanenza di Girone in India da oltre quattro anni e che avrebbe potuto prolungarsi per altri due o tre anni, tenuto conto della prevista durata del procedimento arbitrale.

I giudici hanno accolto la richiesta e domani renderanno pubblica la decisione, ma la notizia è già stata confermata dalla Farnesina.

“Il governo avvierà immediatamente le consultazioni con l’India affinché siano definite e concordate le condizioni per dare seguito alla decisione del Tribunale arbitrale”, comunica la Farnesina in una nota.

“Se la notizia è vera, sono strafelice. È una notizia meravigliosa. Adesso devo sentire mio figlio e mia nuora per accertare se è vera”, è stato il primo commento di Michele Girone, padre del militare.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI