Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 00:01
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Mara Lapia, deputata del Movimento 5 Stelle, aggredita in un supermercato: costola fratturata

Immagine di copertina
Mara Lapia

La parlamentare del Movimento 5 Stelle è stata insultata e malmenata in un supermercato

Mara Lapia, deputata del Movimento Cinque Stelle, è stata malmenata in un supermercato di Nuoro, in Sardegna: la parlamentare ha riportato lesioni alle costole e contusioni varie. Esclusa la matrice politica.

Sul suo profilo Facebook la deputata ha scritto :”Non avrei mai immaginato che sarei potuta essere in pericolo per il mio ruolo di parlamentare. E’ inqualificabile un uomo che si accanisce così nei confronti di una donna sola”.

A rendere nota la vicenda è stato il capogruppo pentastellato Francesco D’Uva: “Tutta la solidarietà del gruppo del MoVimento 5 Stelle va alla nostra portavoce brutalmente aggredita da un uomo in un supermercato di Nuoro. Mara è stata prima aggredita verbalmente e poi fisicamente ed ha riportato una frattura costale e varie contusioni”.

Sui dettagli della brutale aggressione non sono ancora state diffuse informazioni specifiche. “Sono in corso indagini per ricostruire l’accaduto – spiega D’Uva – gravissimo e intollerabile che un uomo, in modo becero e disumano, si accanisca violentemente nei confronti di una donna fino a ridurla in quelle condizioni”.

Esprime “tutta la solidarietà possibile” il deputato del Pd Marco Di Maio: “Non c’è alcuna differenza di opinione politica che possa giustificare forme di violenza verbale e fisica”. Un altro parlamentare democratico, Andrea Romano, invita ad abbassare i toni: “Difendiamo con il nostro esempio la civiltà del confronto che è fondamento della democrazia”. La capogruppo di Forza Italia Mariastella Gelmini esprime vicinanza alla deputata M5s: “Basta con questo clima d’odio, il confronto politico non deve mai sfociare in violenza e mancanza di rispetto”. Il capogruppo della Lega Riccardo Molinari: “Un fatto di inaudita gravità, consumato ai danni di una donna ancor prima che di una parlamentare della Repubblica italiana. Confidiamo nel lavoro degli inquirenti affinché consegnino il responsabile alla giustizia”.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI