Covid ultime 24h
casi +17.455
deceduti +192
tamponi +257.024
terapie intensive +15

Se le malattie mentali fossero forme architettoniche

Archiatric è un progetto dell'artista Federico Babina, che traduce disturbi mentali in immagini tipiche dell'architettura

Di TPI
Pubblicato il 20 Feb. 2017 alle 10:17 Aggiornato il 26 Mar. 2018 alle 00:24
8
Immagine di copertina

Federico Babina è un architetto bolognese, che da dieci anni vive a Barcellona. Con illustrazioni e disegni i suoi progetti artistici uniscono le sfere dell’architettura con quelle musica e del cinema.

Nella sua nuova archiserie – così si chiamano le sue opere – Babina ha tradotto le malattie mentali in architetture, rappresentando disturbi come l’insonnia e l’ansia, la paranoia attraverso forme architettoniche.

Ecco il video del suo progetto, Archiatric

— LEGGI ANCHE: Le case che riflettono la personalità dei registi

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

Messaggio politico elettorale. Committente: Tobia Zevi

8
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.