Covid ultime 24h
casi +31.084
deceduti +199
tamponi +215.085
terapie intensive +95

Il M5s utilizza il meme del malore di Berlusconi, l’ira di Forza Italia: “Grafica vergognosa”. Di Maio si dissocia

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 12 Apr. 2019 alle 10:06 Aggiornato il 12 Apr. 2019 alle 17:40
0
Immagine di copertina
La foto utilizzata dal M5s e il post di critiche di Giacomoni

Forza Italia si scaglia contro il Movimento Cinque Stelle. Questa volta, però, lo scontro non avviene su un tema politico. Bensì su un’immagine, pubblicata sul profilo Instagram del M5s, che ritrae il leader del partito azzurro, Silvio Berlusconi, accasciato tra le braccia dei suoi collaboratori.

Si tratta della famosa foto del 2006, quando il leader di Forza Italia ebbe un malore durante un comizio a Montecatini. Un’immagine utilizzatissima sul web per i meme più disparati. E infatti il Movimento Cinque Stelle l’ha utilizzata, in chiave ironica, per commentare la notizia dell’aumento della produzione industriale.

Della serie: ecco la reazione dei nostri detrattori, come Berlusconi, agli ultimi dati Istat.

La foto però ha provocato lo sdegno di diversi esponenti di Forza Italia. Tra questi, anche Sestino Giacomoni, che ha attaccato il Movimento Cinque Stelle con un post su Facebook: “Questa vergognosa grafica – afferma Giacomoni – è stata pubblicata sul profilo ufficiale del Movimento 5 Stelle. Lo stesso Movimento 5 Stelle che 6 mesi fa, il 2 ottobre 2018, prevedeva una crescita del 2.0 per cento, di boom economico e di anno bellissimo e che giusto oggi ha confermato nel Def di prevedere una crescita dello 0.2 per cento (se tutto va bene)”.

“Non si preoccupino i grillini ha continuato l’esponente di Forza Italia – il Presidente Silvio Berlusconi è in forma e Forza Italia è stata determinante per far vincere il centrodestra in tutte le Regioni chiamate al voto nell’ultimo anno. Gli unici ad aver perso voti e consenso da quando governano sono loro. Spero davvero che il M5S si scusi per questa vergogna e che i suoi alleati e le altre forze politiche prendano una posizione chiara su vergognose strumentalizzazioni di questo tipo”. 

Il post è stato poi rimosso dalla pagina Instagram del Movimento Cinque Stelle. Sulla questione è intervenuto anche il leader pentastellato, Luigi Di Maio: “Ho appreso ora di un post pubblicato sulla pagina Instagram del M5S senza che io ne sapessi nulla. Un post che ritengo del tutto infelice e di cattivo gusto e che non rappresenta in alcun modo i valori e le sensibilità del M5S. Ho immediatamente chiesto di rimuoverlo”.

malore berlusconi

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.