Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 22:03
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Addio al runner Leonardo Cenci, simbolo della lotta contro il cancro. Ecco il suo ultimo videomessaggio

Uno sportivo, una persona generosa, un cavaliere della Repubblica. L'ultimo messaggio video di Leonardo Cenci è un inno alla vita

“Siate ottimisti, la vita è il dono più prezioso”: questo è l’ultimo messaggio di speranza del corridore Leonardo Cenci, morto all’ospedale di Perugia a causa di un cancro incurabile il 30 gennaio 2019.

Un post su Facebook, e un botta e risposta con l’ex Iena e conduttore radiofonico Mauro Casciari, si trasforma in una chiacchierata tra amici. “Allora Leo, com’è la Miglior Vita?”, scherza Casciari. E il runner, già magrissimo e pallido, lancia un appello a non perdere mai la positività. Sullo sfondo, il centro di Perugia di notte.

Leonardo, che era diventato un simbolo della lotta contro il cancro, si è spento all’età di 46 anni. È stato il primo atleta italiano malato di tumore a partecipare alla Maratona di New York. Per esorcizzare la sua malattia, aveva deciso di aiutare gli altri ed era diventato presidente dell’associazione “Avanti Tutta”, la Onlus che aveva costituito nel 2013 con l’obiettivo di “dare dignità ai malati di cancro”.

Ha promosso l’attività sportiva per i malati oncologici e fatto luce su stili di vita sani e atletici. Secondo le persone che stanno curando il cancro “sono degli sportivi di natura, perché hanno una grinta e una voglia di vivere che non li fa mai arrendere”.

Questa convinzione ha portato Leonardo a organizzare la prima edizione degli Oncology Games, una olimpiade speciale per malati di cancro, con Roma come location.

Per il suo impegno e il suo esempio gli è stata conferita la Medaglia d’oro del CONI ed è stato nominato Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Leonardo ha vissuto al massimo. Nel video-messaggio lancia una richiesta: “Fate di tutto per rendere questo mondo migliore, più generoso”.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI