Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 20:16
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Lecce, esplosione in una fabbrica di fuochi d’artifici: un morto

Immagine di copertina

Gabriele Cosma, il ragazzo di 19 anni morto nell'esplosione, è il figlio del proprietario della fabbrica

Nella mattina del 9 novembre 2018 tre operai sono rimasti feriti a seguito di un’esplosione avvenuta in una fabbrica di fuochi d’artificio alla periferia di Arnesano,  in provincia di Lecce.

Uno dei tre operai ustionati è morto a causa delle ustioni riportate: il ragazzo, 19 anni, è deceduto  poco dopo l’arrivo in ospedale. Un altro uomo di 43 anni invece è ricoverato in ricoverato in gravi condizioni nel reparto Grandi Ustionati dell’Ospedale di Brindisi.

Sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118, i carabinieri, i vigili del fuoco e gli ispettori del Servizio di protezione e e sicurezza negli ambienti di lavoro (Spesal). 

Sul luogo dell’incidente sono in corso i rilievi tecnici e la messa in sicurezza dell’area, mentre i Vigili del fuoco del comando provinciale di Lecce, i carabinieri e il personale dello Spesal sono al lavoro per accertare le cause dell’esplosione.

Alla messa in sicurezza dell’area stanno collaborando anche gli artificieri dei carabinieri.

L’esplosione si è verificata il 9 novembre nella “Pirotecnica” dei fratelli Cosma, una nota fabbrica di fuochi pirici di Arnesano, in provincia di Lecce. 

Gabriele Cosma, il ragazzo di 19 anni morto nell’esplosione, è il figlio del proprietario della fabbrica.

Notizia in aggiornamento

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI