Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 00:24
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Dove si celebrano più unioni civili in Italia

Immagine di copertina

Milano e Roma le città con il numero più alto, rispettivamente 495 e 430, seguite da Torino, Bologna, Firenze e Genova. Più bassi i dati delle città meridionali

L’11 maggio 2016 il parlamento italiano ha apparovato con 369 voti a favore, 193 contrari e 2 astenuti la legge Cirinnà, per regolamentare le unioni civili. Da allora in Italia sono state contratte 1.690 unioni tra persone dello stesso sesso.

Milano e Roma sono le città con il numero più alto, rispettivamente 495 e 430, seguite da Torino, Bologna, Napoli, Firenze e Genova. Le città del sud Italia hanno visto una presenza più bassa, se non addirittura nulla in capoluoghi di regione come Catanzaro e Campobasso.

In proporzione alla popolazione, a Milano ci sono state 36,8 unioni per 100mila abitanti, segue Bologna con 26,1 unioni e Torino con 22,6. Nelle aree del centro le unioni registrate sono in media 15 per 100mila abitanti. Nel sud Italia i dati sono più bassi, con una media di 7 unioni ogni 100mila abitanti.

Ecco il grafico, con i dati di Infodata del Sole 24 Ore, a poco più di otto mesi dall’entrata in vigore della legge 76 del 2016, legge che ormai raggiunge la piena attuazione, con l’entrata in vigore dei decreti attuativi 5, 6 e 7 del 2017: 

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI