Covid ultime 24h
casi +17.012
deceduti +141
tamponi +124.686
terapie intensive +76

Grillo firma il patto di Burioni, insulti sui social. Lui replica: “Chi pensa che io sia no-vax è un terrapiattista”

Di Laura Melissari
Pubblicato il 11 Gen. 2019 alle 09:15
0
Immagine di copertina

Beppe Grillo ha deciso di firmare il Patto per la scienza promosso dall’immunologo Roberto Burioni. E non è passato inosservato. I sostenitori del Movimento Cinque Stelle non hanno preso bene la faccenda.

Ma il comico risponde sul suo blog: “Davvero io posso essere No-Vax? Per credere seriamente ad una cosa del genere bisogna avere un tipo di mentalità da terrapiattista”. Grillo risponde alle accuse di “tradimento”: “Non c’è stata nessuna svolta, io critico l’obbligatorietà dei vaccini che è questione politica; non i vaccini in sé, che quando sono sicuri ed efficaci rappresentano il frutto della scienza”, scrive Grillo.

“Il maremoto mediatico che ha seguito la sottoscrizione del patto per la scienza di Burioni e Silvestri costringe a riflettere”, scrive Grillo, che prosegue con una delle motivazioni che stanno più a cuore proprio ai no-vax: la critica all’obbligo dei vaccini e non ai vaccini stessi.

“Obbligare o meno le persone a vaccinarsi in massa è una questione politica, come gli stessi Burioni e Silvestri hanno confermato sui media. In altri termini, l’ideazione e messa a punto di un certo farmaco è una questione della scienza. Se questo farmaco sarà obbligatorio o meno è politica. Chi sono i veri terrapiattisti? Chiunque non introduca il dubbio nel percorso mentale, chiunque sia così certo è un potenziale terrapiattista”, spiega ancora Grillo.

Leggi anche: Tutte le volte che Beppe Grillo si è scagliato contro i vaccini e contro la scienza

Leggi anche: Grillo, “Cambiamenti climatici? Non credeteci! Gli alberi caduti sono tutti uguali, sembrano dell’Ikea”

Gli insulti dei grillini

Secondo quanto riporta il quotidiano La Repubblica, anche il vicepremier Luigi Di Maio ha preso le distanze dalle posizioni di Grillo: “Burioni no! Va bene la scienza, ma Burioni…”, avrebbe detto Di Maio ad alcuni fedelissimi.

Grillo ci aveva tenuto a specificare: “P.S. Ho ricevuto il presente appello dal Professor Guido Silvestri.  Non conosco il Professor Roberto Burioni”. Ma a poco è servito.

In pochi minuti, dopo il suo post, si è scatenato il finimondo. “Hai firmato quella merda di documento da fanatici ultramaterialisti del cazzo con me hai chiuso. Sono elettore 5 stelle e ho sopportato fino ad adesso ma questa volta hai passato il segno. VAI AFFAN*** TU, DI MAIO, LA GRILLO e i 5 STELLE. ANDATE TUTTI AFFAN*** TRADITORI DI MER**”, si legge tra i commenti.

Eusebio conclude il suo commento con la più terribile delle minacce: “Ci avevate promesso di abolire i vaccini e invece adesso ce li volete iniettare con forza. Bel voltagabbana! Per me potete sparire dalla Storia, voterò PD alle prossime elezioni solo per farvi un torto!”.

“Siete vergognosi, mai una posizione promessa e mantenuta… Tap, vaccini, trivellazioni, banche! Quanti voti perderete, non ne avete idea! Farete la fine di Renzi!”, dice qualcun altro.

Leggi anche: Grillo ha creato un mostro che gli si sta ritorcendo contro: i no-vax

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.