Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 00:47
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Un ragazzo gay e la sua amica vengono massacrati di botte da un branco di coetanei | VIDEO

Immagine di copertina

Il video dell’aggressione girato con i telefonini

Massacrati di botte solo a causa dell’omosessualità. Succede in provincia di Cagliari, in Sardegna.

Le vittime sono un ragazzo di 17 anni e una sua amica 18enne che abitano nella periferia del capoluogo. I due sono stati aggrediti e picchiati da altri quattro ragazzini che hanno anche ripreso il pestaggio con un cellulare, facendo poi circolare il video sui social network. È stato lo stesso video ad incastrare i bulli.

I due amici si stavano recando a un incontro con conoscenti quando improvvisamente sono saltati fuori i quattro ragazzi che hanno iniziato a insultarli. I testimoni oculari hanno dichiarato che la causa fosse “il loro orientamento sessuale”.

Il branco non si è fermato però alle parole: calci, pugni e schiaffi al 17enne, con l’amica che ha tentato di difenderlo. I due hanno tentato di allontanarsi ma sono stati inseguiti e colpiti, poi hanno reagito e il gruppetto di coetanei si è allontanato.

Il ragazzo di 17 anni, una volta rientrato a casa, ha raccontato al padre quanto era accaduto. Ma non è stata fatta nessuna denuncia ai carabinieri.

Quello che ha fatto più male ai due ragazzi è stato che anche chi non ha partecipato alla rissa picchiando personalmente, è rimasto però indifferente. Anzi, uno di loro ha ripreso ogni momento con il cellulare.

Il ragazzo e suo padre non hanno ancora presentato nessuna querela, ma gli autori del pestaggio rischiano una denuncia per lesioni personali e per diffamazione per aver diffuso il video.

Leggi anche: “Aggressione omofoba a Verona”

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI